Activision ha truffato West e Zampella

Nuovo capitolo del processoScritto da Malfail 05 aprile 2011
Activision ha truffato West e Zampella

Da un po' di tempo si protrae il processo tra gli ex-componenti di Infinity Ward, West e Zampella, e il loro vecchio publisher Activision.

Come saprete i due hanno citato in giudizio il colosso dei videogiochi per il mancato corrispettivo che sarebbe dovuto spettare loro per le vendite di Modern Warfare 2. Alle varie accuse che i due rivolgono ad Activision c'è anche quella di frode, causata dalle continua promesse fatte a voce da parte del publisher, che non sarebbero mai state mantenute.

L'avvocato della coppia ha dichiarato che in caso dovessero vincere la causa otterrebbero un risarcimento di milioni di dollari ma anche i diritti sullo sfruttamento del nome di Call of Duty: Modern Warfare, che automaticamente non sarebbe più utilizzabile da Activision.

Activision ha truffato West e Zampella2011-04-05 12:30:00http://www.vgnetwork.it/altre-news/activision-ha-truffato-west-e-zampella/Nuovo capitolo del processo680350VGNetwork.it