Sospesa la campagna Kickstarter di Blood Sport

Il titolo che avrebbe implementato la donazione del sangue in un videogiocoScritto da Mailil 25 novembre 2014
Sospesa la campagna Kickstarter di Blood Sport

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della campagna Kickstarter di Blood Sport, ve lo ricordate? In pratica il progetto sarebbe stato il primo ad implementare la donazione del sangue all'interno di un videogioco, tuttavia pare che Kickstarter abbia deciso di sospendere la campagna.

A parte il fatto che il titolo non stava ottenendo un grosso successo, con soli tremila dollari riscossi rispetto ai duecentocinquanta mila richiesti, ma la motivazione principale riguarda le probabili controversie che il gioco avrebbe causato.

Ad esempio i sostenitori non avrebbero ricevuto nessuna particolare periferica a casa, ma l'idea era quella di far giocare il titolo durante i tour controllati, con il supporto di medici veri, in modo da sensibilizzare verso la donazione del sangue, ma questo nella campagna non era specificato.

Dunque per evitare qualsiasi tipo di fraintendimento la campagna è stata sospesa. Un vero peccato, soprattutto per chi trovava intrigante l'idea di giocare ad un FPS in cui una volta colpiti si sanguinava davvero.

Sospesa la campagna Kickstarter di Blood Sport2014-11-25 15:00:00http://www.vgnetwork.it/altre-news/sospesa-la-campagna-kickstarter-di-blood-sport-47798/Il titolo che avrebbe implementato la donazione del sangue in un videogioco680350VGNetwork.it