Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl

NIS America ci vizia: due Etrian in un anno!
Scritto da il 01 aprile 2014
Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl Anteprima

Dopo il primo episodio, localizzato da Nintendo of Europe, Etrian Odyssey aveva fatto perdere le sue tracce nel Vecchio Continente, dal momento che Atlus non ha mai creato un canale stabile per pubblicare i suoi prodotti dalle nostre parti. Fortunatamente le cose sono cambiate l'anno scorso, in forza di una proficua partnership con NIS America iniziata con Persona 4 Golden e proseguita con Etrian Odyssey IV: Legends of the Titan, Devil Summoner: Soul Hackers e Dragon's Crown. Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl si inserisce proprio nell'ambito di questa feconda collaborazione, costituendo il terzo episodio della serie pubblicato in Europa.


Una storia che (quasi) non c'era

L'ultimo nato in casa Etrian Odyssey è quasi un prodotto nuovo, ma non del tutto: nasce, infatti, come remake del capostipite della serie, ma le aggiunte e le modifiche sono così corpose da far pensare più propriamente ad un reimagining. L'introduzione più significativa è quella di una Story Mode, presente per la prima volta nella storia del brand. Mentre gli episodi precedenti erano caratterizzati da un plot minimale e party inconsistenti, Untold aggiunge molta polpa al canovaccio del primo Etrian Odyssey e forgia dei personaggi veri e propri, dotati di nomi (non il protagonista), classi, personalità e voce (il voice acting è inedito per la serie, che io ricordi, NdR). Ciò ha consentito ad Atlus di inserire cutscene in cui i comprimari interagiscono concisamente fra loro, senza risultare eccessivamente verbosi.

Quanto detto sopra avrebbe potuto costituire un repellente per lo zoccolo duro dei fan di Etrian Odyssey, disinteressati alle chiacchiere e desiderosi del massimo livello di personalizzazione, che ovviamente non può essere raggiunto con personaggi preconfezionati. Avrebbe potuto, se la modalità Storia fosse stata l'unica disponibile, ma non è così, perché è stata approntata anche una Classic Mode, orfana però del nuovo dungeon e di qualche boss. Volendo, è anche possibile completare la trama e poi importare nella modalità classica i personaggi creati da Atlus.


Nuovo, ma non per tutti

Come diremo meglio nel prossimo paragrafo, il gioco è già uscito da un pezzo sia in Giappone sia negli Stati Uniti, circostanza che rende possibile dare un parere – in anteprima: VGN non dispone di un Nintendo 3DS NTSC – più approfondito che in altri casi.

The Millennium Girl resta pur sempre un remake di Etrian Odyssey, quindi, se per il comparto tecnico è tranquillamente assimilabile a Legends of the Titan, per il gameplay può in parte discostarsene per essere più fedele alle radici della serie. Manca, ad esempio, l'overworld, quindi l'area esplorabile è un singolo enorme dungeon dotato di scorciatoie e warp point ogni cinque piani. Per rendere l'esplorazione meno tediante, però, Atlus ha pensato bene di aggiungere il floor jump. Le mappe sono ispirate a quelle del primo capitolo, mantenendone gli elementi caratteristici, ma sono state efficacemente ridisegnate per risultare più avvincenti.

Sul piano della difficoltà, dobbiamo segnalare – oltre al succitato floor jump, che ridurrà sicuramente la frustrazione – la presenza di tre diversi livelli di sfida: Picnic per i principianti, Standard per chi è un po' più “sgamato” ma non ha voglia di sudare le proverbiali sette camicie (pare, infatti, che questa modalità sia meno impegnativa rispetto alla media della serie), ed Expert per chi desideri le bestemmie old school. Questa possibilità di scelta si estende anche, come abbiamo già detto, per l'alternativa Story Mode/Classic Mode e, infine, per la colonna sonora, che è duplice, comprendendo sia le tracce originali sia le nuove versioni orchestrali.


Un ritardo opportuno

Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl giungerà in Europa il prossimo 2 Maggio, con un ritardo di sette mesi rispetto alla release date americana. Si tratta di un'attesa del tutto opportuna in questo caso, dal momento che da noi Etrian Odyssey IV è arrivato a fine Agosto, quando negli Stati Uniti era disponibile già da sei mesi. Le uscite sono da ritenersi comunque abbastanza ravvicinate, e ciò ha sicuramente danneggiato le vendite negli States, in cui Untold ha totalizzato meno di 10000 copie al primo mese, un risultato ben al di sotto di tutti i suoi predecessori. Probabilmente anche il nostro mercato risponderà in modo simile, ma siamo sicuri che NIS America ne abbia tenuto conto.

I nostri cugini americani ci hanno rivelato che il gioco è bello, e noi ci fidiamo!
ASPETTATIVA4/5
Etrian OdysseySe volete vedere quante cose sono cambiate tra il primo episodio e il suo remake...
Shin Megami Tensei: Devil Summoner: Soul HackersUn altro bel dungeon crawler in prima persona disponibile sull'handheld di Nintendo.
SCHEDAGIOCO
Cover Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl

Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl

Scheda completa...
Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl2014-04-01 15:00:00http://www.vgnetwork.it/anteprime-nintendo-3ds/etrian-odyssey-untold-the-millennium-girl/NIS America ci vizia: due Etrian in un anno!1020525VGNetwork.it