Bloodborne [Alpha Hands-On]

Le nostre mani...piene di sangue.
Scritto da il 15 ottobre 2014
Bloodborne [Alpha Hands-On] Anteprima

Inutile negarlo: Bloodborne è forse uno dei titoli più attesi da gran parte dei possessori di PlayStation 4, sia per l’altissima qualità che From Software ha sempre messo a disposizione dei giocatori sia per le diverse novità di gameplay introdotte in questa nuova produzione, pur mantenendo un’anima prettamente "Souls".Avendo avuto la possibilità di mettere le mani su un codice dell’Alpha lanciata i primi di ottobre abbiamo approfondito la nostra conoscenza con il gioco dopo la nostra prima volta in Europa in occasione della Gamescom e siamo pronti a svelarvi altri dettagli su quel che ci aspetta nella Londra infestata di Hidetaka Miyazaki


Alle armi!

Una volta avviata la versione Alpha da noi testata, Bloodborne ci mette subito davanti a quattro tipi di set predefiniti di equipaggiamento con i quali esplorare il mondo di gioco e sperimentare qualche arma nuova. Ogni arma ha una forma alternativa che ne cambia profondamente l’utilizzo: ad esempio il secondo setup utilizza un’ascia con manico retrattile che nella forma standard è usata al pari di un’accetta, mentre allungata assume proprietà simili a quelle di un’alabarda, ampliando il raggio d’azione e permettendo attacchi più devastanti. Il cambio avviene premendo il tasto L1, relegando agli altri tre tasti dorsali le mosse d’attacco ma con una nuova formula, associando ai tasti R1/R2 l’esecuzione di un attacco leggero o pesante, quest’ultimo tra l’altro con la possibilità di essere caricato tenendo premuto per qualche secondo il grilletto per fare ancora più danni, mentre il tasto L2 diventa il “grilletto” della nostra arma da fuoco, novità interessante nel mondo Souls che però non facilita per niente la vita come tanti pensano, vista la gittata limitata e la poca potenza di fuoco: la sua utilità risiede però nell’usarla come arma di difesa, capace di bloccare gli attacchi nemici e, a volte, di poter “stunnare” (vale a dire bloccare il nemico lasciando imbambolato a causa del colpo) ed eseguire un attacco speciale che può uccidere il nemico istantaneamente.

IFrame


Solo il più abile sopravvive

Basta questo preambolo dedicato all’uso delle armi fa capire come il gameplay del titolo sia notevolmente cambiato rispetto al passato, e conoscere il nostro setup risulta fondamentale per la nostra sopravvivenza. Non sono stati rari i momenti in cui l’area contava quasi una decina di nemici su schermo, chiedendo quindi al giocatore una rapidità di pensiero nuova nella serie e un utilizzo quasi smodato dell’elevata agilità disponibile, sempre tenendo a mente che tutte le nostre azioni rimangono vincolate alla quantità di stamina disponibile. Anche le modalità di rigenerazione della salute sono diventate più dinamiche tramite la pressione del tasto triangolo, evitando di dover combattere con menù interni in combattimento e con la sbadataggine dell’utente che raramente viene perdonata nel gioco; a ciò si aggiunge una nuova meccanica di gioco grazie alla quale, se subiremo un attacco, potremo ripristinare parte dell’energia persa ripagando con la stessa moneta i nostri nemici, fermo restando che la nostra arma più forte è la schivata e quindi tutti i tank in giro sono avvisati, si annunciano tempi bui per quelli come noi!


La città più “orrenda” di sempre

Dal punto di vista grafico i risultati sono decisamente degni di nota pur trattandosi di un’Alpha; complice poi l’assenza di edizioni cross-gen i risultati profusi sulla macchina da From Software sono ben visibili con textures ben definite e ricche di dettagli che non compromettono la fluidità del gioco (probabilmente uno dei talloni d’Achille più noti della serie), conferendo a Yharnam (la città dove si ambienta il titolo e fortemente ispirata alla Londra Vittoriana) un aspetto decisamente tetro ed inquietante, ma comunque d’impatto e affascinante, con architetture tenebrose, ricche di vicoli che nascondo tanti nemici ma anche alcuni tesori.Ci siamo spesso imbattuti in spazi teoricamente chiusi ed inaccessibili, salvo poi dare qualche spadata e distruggere degli elementi dello scenario ampliando di fatto le nostre possibilità di esplorazione e, ahimè, di morte. Per fortuna permane l’interazione online, limitata al momento alla possibilità di lasciare messaggi come già visto nei giochi precedenti, ma con una veste al tempo stesso brillante e terrificante: i messaggi, infatti, spunteranno dal terreno sorretti da piccoli scheletri che reggono una pergamena, così come sorreggeranno delle piccole pietre tombali (che rimpiazzano le classiche macchie di sangue) le quali, una volta esaminate, mostrano la morte di un giocatore che ha affrontato la zona prima di noi, aiutandoci a prevenire una morte quasi certa. Abbiamo inoltre intravisto qualche fantasma durante il nostro gameplay ma sostanzialmente è ancora troppo presto per capire se ci saranno dei cambiamenti alla componente online.


Alpha, è solo l'inizio...

Le ore passate con Bloodborne sono volate: le novità introdotte a livello di gameplay unite a un setting completamente nuovo e originale promettono di regalare tante ore di divertimento quante le ore necessarie per prendere confidenza con uno stile di combattimento non inedito alla serie ma spesso ignorato, con la sensazione generale che From Software stia percorrendo una strada che non deluderà nessuno dei vecchi fan, piuttosto porterà l’asticella della sfida ancor più in alto promettendo di essere una delle migliori IP di PlayStation 4 alla sua uscita, fissata al 6 febbraio 2015.

Se queste sono le intenzioni, difficilmente Bloodborne potrà deludere le attese. Vai così, From Software!
ASPETTATIVA5/5
Dark Souls ( PS3 )Forse il miglior Souls sul quale mettere le mani.
Dragon's Dogma: Dark Arisen ( PS3 )Meno tecnico dei Souls ma interessante da provare.
SCHEDAGIOCO
Cover Bloodborne

Bloodborne

  • data d'uscita: 25 marzo 2015
  • produttore: Sony Computer Entertainment
  • sviluppatore: From Software
  • Distributore: Sony Computer Entertainment Europe
  • Genere: Azione RPG
  • Multiplayer: 1-5 giocatori Online
  • Pegi: 16+
  • Sito di Bloodborne
Scheda completa...
Bloodborne [Alpha Hands-On]2014-10-15 09:00:00http://www.vgnetwork.it/anteprime-playstation-4/bloodborne-alpha-hands-on-47421/Le nostre mani...piene di sangue.1020525VGNetwork.it