DriveClub [HandsOn]

Da soli è bello, in tanti è meglio
Scritto da Paolo Gimondiil 27 settembre 2014
DriveClub [HandsOn] Anteprima

Dal primo annuncio in cui è stata rivelata PlayStation 4, è passato ormai parecchio tempo. I titoli più in vista sono usciti e quelli giapponesi, come al solito, si stanno ancora facendo aspettare. L’unica eccezione è il "controverso" DriveClub, previsto prima per uscire assieme alla console, poi posticipato di un anno per approfondire lo sviluppo. Se però l’anno scorso avrebbe avuto come avversari il sontuoso Forza Motorsport 5 e il discutibile Need for Speed Rivals, quest’anno l’armata dei giochi di guida (con una connotazione arcade) è ben folta. DriveClub, Forza Horizon 2 e The Crew provano - ognuno a modo loro - a portare su schermo auto da sogno realizzate in modo realistico, ma con uno stile di guida immediato ed accessibile. Il punto di forza su cui tutti e tre hanno puntato per la fine di questo 2014 è quello di rivoluzionare il comparto multigiocatore, cercando di andare veramente verso la next gen dei giochi di guida.


Guida Social

L’intento di Evolution Studio è quello di rivedere il concetto di gioco online in qualcosa che vada di più verso la cooperazione. In DriveClub tutto gira attorno alla componente multigiocatore dove, assieme ad altri cinque amici, si può creare un Club che, col passare delle gare, accrescerà il proprio rispetto, in modo da sbloccare man mano nuovi contenuti esclusivi. Gareggiando da soli è comunque possibile andare ad esplorare quel che il titolo ha da offrire, ma è solo cooperando che si può avere accesso a tutto. Anche fuori casa sarà possibile continuare a monitorare l’andamento del proprio club tramite la companion app che verrà rilasciata per tempo su iOS e Android. Quest’idea di un mondo costantemente connesso e che mette alla prova il giocatore in diversi modi, si riflette anche nelle singole gare: sebbene sia sempre necessario fare da punto A a punto B nel minor tempo possibile, sorpassare tutti gli avversari e arrivare primo, nel mezzo della gara potrà capitare d'essere in difficoltà con i sorpassi o troppo indietro per competere per il podio, ed ecco entrare in gioco le sfide che mettono alla prova i piloti in determinati tratti della pista. Così facendo, anche se la vittoria è svanita, si è comunque incentivati a portare avanti la partita in cerca di punti fama extra


Giorno e Notte

Dalla prima volta che Evolution ha lasciato che i giornalisti potessero provare il gioco ad oggi, la veste grafica ha subito un poderosomiglioramento. Ad impressionare maggiormente l’occhio sono i modelli delle auto, riprodotti molto dettagliatamente anche negli interni, ma soprattutto gli effetti di luce e le precipitazioni. Evidentemente il punto di forza del comparto grafico di DriveClub sono le luci, le quali riescono a restituire delle gare notturne mozzafiato; se le si va a combinare con il profondo sistema meteo (che però arriverà sotto forma di update successivamente al lancio) l’impatto è ancora più impressionante. Vedere delle Supercar darsi battaglia al crepuscolo con una tormenta di neve, effettivamente, è una scena che non capita tutti i giorni. Ciononostante sembra che non tutti i cinquantacinque tracciati (sparsi per le cinque location disponibili al momento del lancio) abbiano ricevuto la stessa cura: il lungo tempo di sviluppo e i cambi in corsa probabilmente non hanno giovato al team, che non è riuscito a mantenere lo stesso livello qualitativo in tutti i contenuti del prodotto. Anche il piano di rilascio di auto, tracciati e nuove feature nel corso dell’anno prossimo fa quasi pensare più ad un “Early Access” piuttosto che ad un prodotto finito in continua evoluzione. Però è presto per saltare a precoci conclusioni dato che si sta parlando di una versione non definitiva e che avremo modo di testare il tutto a fondo in vista dell’uscita.


Arcade ma non troppo

Per quel che riguarda la giocabilità, invece, l’esclusiva Sony propone un sistema di guida che si posiziona a metà strada tra l’arcade e il simulativo. Il tutto è molto accessibile e in pochi secondi riuscirete a governare tranquillamente il vostro bolide, ma non si arriva mai alle derapate spettacolari e impossibili come, ad esempio, nella serie Burnout. Nonostante il tutto sia renderizzato solamente a trenta frame per secondo, la fluidità è solida e garantisce una manovrabilità dei veicoli sempre precisa. Al contrario, però, il senso di velocità non è poi così marcato nonostante si sfrecci ad elevata velocità in vicoli parecchio stretti. Abbiamo trovato particolarmente fastidioso il sistema di rientro automatico in pista, il quale ci teletrasporterà in strada se staremo più di tre secondi al di fuori dell’asfalto. Questa scelta va in prepotente conflitto con i precedenti titoli di Evolution dove il fulcro del gameplay era trovare la via più breve ad ogni condizione, costringendo il giocatore a tenere sempre gli occhi aperti per nuove parti del tracciato.


Primo AAA in PsPlus

L’8 ottobre è ormai alle porte: se siete possessori di PlayStation 4 probabilmente sarete già impazienti di mettere mano ad una delle esclusive più importanti di questo fine 2014. Per prepararvi potete spolverare il vostro volante preferito, dato che la lista delle compatibilità sarà parecchio lunga (soprattutto se paragonata al concorrente diretto Forza Horizon 2). Se siete abbonati al servizio PlayStationPlus avrete anche modo di provare tutte le modalità di gioco, in una ambientazione e con una decina di macchine, per poi acquistare il gioco completo ad un prezzo scontato.

Se siete degli appassionati di auto sicuramente questo natale lo passerete in felice compagnia.
ASPETTATIVA4/5
Gran Turismo 6La miglior alternativa a DriveClub nel mondo Sony rimane sempre il buon vecchio Gran Turismo 6.
MotoGP 14 ( PS4 )Voglia di corse? MotoGP vi soddisferà in pieno, anche se le ruote son due, e non quattro.
SCHEDAGIOCO
Cover DRIVECLUB

DRIVECLUB

  • data d'uscita: 08 ottobre 2014
  • produttore: Sony Computer Entertainment
  • sviluppatore: Evolution Studios
  • Distributore: Sony Computer Entertainment Europe
  • Genere: Corse
  • Multiplayer: 1-12 giocatori Online
  • Supporto: PlayStation Network
  • Pegi: 3+
  • Sito di DRIVECLUB
Scheda completa...
DriveClub [HandsOn]2014-09-27 09:00:00http://www.vgnetwork.it/anteprime-playstation-4/driveclub-handson-47234/Da soli è bello, in tanti è meglio1020525VGNetwork.it