Driveclub

Drive to the future
Scritto da il 27 agosto 2013
Driveclub Anteprima

Curve mozzafiato, occhi languidi e forza dirompente: ovviamente parliamo di auto! Auto, che nella nuova veste PS4 che si accinge a indossare, strofina i gioielli di famiglia in un look tutto nuovo, pronta per sedurre e conquistare il mondo. È Driveclub by Evolution Studios, la prossima nascitura nel mondo delle corse automobilistiche e non aspetta altro che emettere i primi vagiti. La casa video ludica inglese, dopo i successi legati a PS2 con i titoli WRC e a PS3 con Motorstorm, si getta per prima nel nuovo mondo fatto di sgommate PS4, con un titolo promettente, divertente e graficamente superiore a quanto mai visto prima.


Si sterza di brutto

È lo stesso Rustchynsky, uno degli sviluppatori capo di Evolution studios a descrivere approfonditamente Driveclub come un misto di tracciati sterrati e fuoristrada tipici di WRC ed emozioni arcade di Motorstorm (e aggiungerei Need for Speed Most Wanted, ndr) come un titolo prettamente, se non esclusivamente, online, garantendo si ai giocatori almeno due saghe automobilistiche senza connessione internet, ma puntando forte sulla componente social: non saranno infatti i nostri record individuali o le nostre vittorie a darci gratificazione, ma la collaborazione tra utenti. Al nostro ingresso nel mondo delle corse verremo infatti assegnati ad un club, non importa chi vince o chi perde. L'importante è combattere gli uni per gli altri e guadagnare punti e premi tutti insieme. Dopo aver creato il profilo e avviato una promettente carriera, vostro compito sarà quello di darvi da fare in ogni modo affinché esso possa mantenere salda la posizione di testa nelle classifiche online, scontrandovi costantemente con le squadre avversarie. Certo, la vittoria in un torneo rappresenta la via più facile e diretta per rendere la propria squadra una squadra vincente,ciononostante dovremo fare i conti con la nostra progressione nel gioco, fatta in salita, ed essere pronti ad abbassare la cresta, aiutare i compagni a vincere una corsa in perfetto stile Burnout, ed aiutare a vincere potenziamenti e denaro. In ogni istante avremo la possibilità di ottenere punti vitali per il tuo club, completando una sfida di gioco.


Parlando di varietà

Saranno presenti eventi, confronti, che ti valutano in base al modo in cui affronti le curve, derapi e spingi al massimo, elementi che non sono collegati all'ottenere il miglior tempo complessivo, ma che possono comunque aiutare i tuoi compagni a scalare la classifica. L’accento sembra essere posto poi su una simulazione molto avanzata per la gestione delle gomme, delle sospensioni e degli altri elementi di guidabilità,cercando di conferire un’anima ben definita a ciascuna supercar in dotazione e messe a punto in modo tale da fornire un’esperienza di guida sempre differente. Grande attenzione è stata poi posta ai dettagli oltre che delle varie location, alle auto stesse, con l’utilizzo di un quarto di milione di poligoni per ciascuna. Dettagli grafici a dir poco avveniristici quindi, pronti per far luccicare gli occhi ai maniaci della definizione full HD e facilmente utilizzabili da parte degli stessi players nella creazione di tracciati personalizzati (altra feature sulla quale si punta) senza il rischio di perdere modelli poligonali rispetto ai tracciati più famosi.


Giocare per credere

Gli ingredienti ci sono, le differenze che tutti ci aspettiamo di trovare rispetto agli antenati automobilistici della console che andrà in pensione anche. Non ci resta quindi che passare alla pratica, senza dimenticare i numerosi,ma purtroppo necessari, punti di collegamento con Gran Turismo, Burnout, Need for Speed, WRC, e Motorstorm, di vitale importanza per creare le giuste premesse per un titolo di successo. Con tutti questi elementi in comune il vero cavallo di battaglia potrebbe essere rappresentato dalle novità grafiche apportate e dalla guidabilità dei mezzi stessi. Pronti a godervi le prossime vacanze natalizie sfrecciando?

Il brivido della velocità e il profumo (o puzza?) di pneumatici bruciati: il vero apripista nel mondo delle corse su PS4.
ASPETTATIVA4/5
Burnout Paradise ( PS3 )L’ultimo (vero) Burnout apparso sul mercato è un’esperienza di gioco da provare per ogni amante del genere.
Motorstorm: ApocalypseSu PlayStation 3 si può recuperare l’ultima fatica del team Evolution con il suo Motorstorm.
SCHEDAGIOCO
Cover DRIVECLUB

DRIVECLUB

  • data d'uscita: 08 ottobre 2014
  • produttore: Sony Computer Entertainment
  • sviluppatore: Evolution Studios
  • Distributore: Sony Computer Entertainment Europe
  • Genere: Corse
  • Multiplayer: 1-12 giocatori Online
  • Supporto: PlayStation Network
  • Pegi: 3+
  • Sito di DRIVECLUB
Scheda completa...
Driveclub2013-08-27 13:00:00http://www.vgnetwork.it/anteprime-playstation-4/driveclub/Drive to the future1020525VGNetwork.it