Duke Nukem Forever

It's going to be BIG
Scritto da Vincenzo "Vinz" Petrassiil 27 dicembre 2010
Duke Nukem Forever Anteprima

Il trollaggio, credeteci, è un’arte. In un’intervista il vecchio George Broussard dichiarò che Lui sarebbe tornato quando i maiali avrebbero volato. Al di là dei modi di dire inglesi c’era già qualcuno che si sarebbe aspettato il colpaccio e a distanza di anni abbiamo visto quel tizio postare su twitter un immagine di maiali alati. Era l’ennesimo segnale: lui stava tornando! Lui chi? Duke Nukem!Distrutta ogni speranza, vanificata definitivamente dalla chiusura di 3D Realms per bancarotta, il nuovo gioco del duca era ormai morto, però, Gearbox prende la saggia decisione di completare l’opera. Il gioco ormai divenuto una barzelletta, il vaporware per eccellenza, è diventato realtà: The king is back!


He has balls of steel!

Il duca è tornato ed è lo stesso di una volta: tamarro, sboccato, che non si vergogna a fare qualsiasi azione delle più spudorate e mette in mostra sin da subito la natura goliardica del gioco. S’inizia così, davanti ad un orinatoio, occupati nei nostri bisogni naturali mentre dall’altra parte un gruppo di soldati escogita piani per battere un alieno gigante al piano di sopra. Occupati inizialmente a bighellonare (cancelliamo pure il piano sulla lavagnetta e disegniamoci ciò che ci va) decidiamo poi di salire noi stessi ad abbattere il mostro, che guarda caso è identico ad una vecchia conoscenza di chi ha giocato oltre dieci anni fa Duke Nukem 3D (le citazioni non saranno poche), all’interno di un campo da football.Iniziano così botte da orbi, l’avversario sferra attacchi pesanti, ci carica addosso e, dopo una gran dose di piombo rovente, si accascia al suolo per essere finito da una fatality in QTE; ecco quindi l’opportunità di fare un bel fuoricampo col suo unico occhio staccatosi. Ovviamente, quello che abbiamo visto è stata una gran bella burla. La visuale si allontana e scopriamo che era il duca stesso a giocare il videogioco dedicatogli (rammentando che deve essere assolutamente bello avendo aspettato dodici anni per la sua uscita) mentre due seducenti ragazze, gemelle tra l’altro, lo assistono piacevolmente!Dopo questa prima parte di video vengono mostrati altri spezzoni di gameplay: sezioni di guida, sparatorie contro gruppi di mostri, sottospecie di boss e tutto, proprio tutto, sa dannatamente di old style!Duke Nukem Forever è un FPS classico, frenetico, senza grandi pretese che punta soprattutto sul carisma dello scurrile protagonista diventato un’icona dei videogiochi. La fase di guida mostrata è semplice, con fisica poco incisiva e le sparatorie contro gli alieni, in particolare i maiali poliziotto, sono incessanti e neppure molto semplici ma di per sé l’intelligenza artificiale è come ci si può aspettare: caricano a testa bassa, ricevono colpi e in tal caso o cercano riparo oppure continuano nella loro marcia suicida. Ovvia cosa è anche il classico assortimento di armi che consta i cazzotti del duca, la pistola, l’amato fucile a pompa, una railgun con cui dilettarci al cecchinaggio nonché strumenti per rimpicciolire o congelare gli invasori.


Il duca è rimasto lo stesso

Il problema principale di Duke Nukem Foreverè che tutto sa di vecchio. L’engine utilizzato è una versione potenziata dell’id Tech 4 (che hanno sfoggiato Doom 3, Prey, Quake 4, Enemy Territory: Quake Wars, ecc.) che svolge sì bene il suo lavoro, però risente del peso degli anni e Gearbox deve ancora rifinire tanti aspetti. Dall’altra parte ci ritroviamo questo gameplay classico che farà la felicità di chi cerca l’immediatezza e la spietatezza di un FPS vecchia scuola, quale vuol essere questo DNF, ma certamente non accontenterà chi è abituato a prodotti più innovativi e vari come Half Life e soci. scordiamoci pure una trama articolata: semplicemente il protagonista dovrà debellare una seconda invasione degli alieni che, dopo una falsa tregua, si permetteranno di nuovo di occuparci; poveri loro…Duke Nukem è rimasto lo stesso: un tamarro salvatore della terra che picchia i cattivi a suon di offese e volgarità varie e i fan non resteranno certo delusi poiché il duca ne conta tanti, e questi lo aspettano trepidamente!

Se siete fan del Duca e volete dire la vostra, qui trovate il topic ufficiale di Duke Nukem Forever!

Halo: ReachNell'attesa i possessori di Xbox 360 possono passare il proprio tempo a far saltare in aria un bel po' di covenant, che risulta sempre divertente.
Battlefield: Bad Company 2 (PS3)Altro interessante gioco con il quale ci si diverte parecchio è Battlefield Bad Company 2!
SCHEDAGIOCO
Cover Duke Nukem Forever

Duke Nukem Forever

Scheda completa...
Duke Nukem Forever2010-12-27 15:00:00http://www.vgnetwork.it/anteprime/duke-nukem-forever/It's going to be BIG1020525VGNetwork.it