LEGO Batman 3: Gotham e Oltre

I supereroi DC alla riscossa!
Scritto da @ EdrianoCordarail 03 novembre 2014
LEGO Batman 3: Gotham e Oltre Anteprima

Negli ultimi anni abbiamo apprezzato tantissimo il lavoro svolto da Warner Bros. e TT Games sui giochi realizzati in mondi fatti di mattoncini LEGO. Ne abbiamo visti davvero tantissimi, tutti contraddistinti da una ilarità che è divenuta un marchio di fabbrica. Tra le serie storiche di sicuro facciamo rientrare di diritto LEGO Batman, che a breve tornerà nei negozi di tutto il mondo con una nuova avventura dal titolo LEGO Batman 3: Gotham e Oltre. Avere a che fare con un titolo della serie LEGO è un po’ un sollievo perché tutti sanno che si tratta di quei tipici giochi scanzonati dove l’unica parola d’ordine è “divertirsi”; però, il rischio di alti e bassi è sempre dietro l’angolo e pure per questa nuova uscita ci potranno essere sorprese. In attesa che il titolo giunga a noi per una approfondita recensione, qualche giorno fa abbiamo avuto modo di provare con mano una piccola demo che ci ha già dato degli ottimi feedback.


E quest’anno si festeggia!

Il 2014 è un anno speciale per Batman. Ricorre infatti il 75esimo anniversario della serie e per l’occasione Warner Bros. ha realizzato diverse commemorazioni. Poteva LEGO Batman esimersi dal fare altrettanto? Ovvio che no, ed ecco quindi spuntare nel gioco dei livelli a tema che ripropongono lo stile e le tinture tipiche del telefilm degli anni 60. Nella sessione abbiamo provato giusto un assaggio di quel che i giocatori troveranno nel gioco finale: si è trattato di una manciata di minuti spesi nella batcaverna alla ricerca di pezzi LEGO per costruire la mitica batmobile del telefilm. A seguire c’è stato un piccolo inseguimento con Joker, acerrimo nemico del cavaliere mascherato, che per fermarci è ricorso ad ogni singola bomba a sua disposizione. La volete sapere la cosa più bella di questo inseguimento? Si trattava di uno sketch cinematografico realizzato sui rulli, quelli che una volta venivano usati nelle riprese dei film per dare la sensazione di movimento. Un vero tocco d’arte non c’è dubbio! Parlando invece del gioco vero e proprio, il nemico in questa tornata sarà Brainiac, che bramerà il possesso di interi pianeti e città sparse per l’universo, con Batman e gli altri supereroi della Justice League pronti a fermarlo. La storia sarà tutt’altro che piatta stando alle dichiarazioni dei produttori e noi ci speriamo.


Pump, Zapp, Tumb!

La sessione di prova che abbiamo svolto negli studi Warner prevedeva una missione di circa un’oretta contro Breniac. Scappato dallo spazio profondo, l’antagonista decide di farsi una bella collezione di città in miniatura e con il suo potente raggio ha rimpicciolito alcuni centri abitati europei tra cui: Parigi, Londra e… Pisa! Batman, aiutato da Superman e WonderWoman, deve aprirsi un varco per fermare l’escalation di Breniac ma davanti a sé troverà non pochi ostacoli. Immaginate di essere in un parco a tema dove ammirare la Tour Eiffel o la torre di Pisa in versione ridotta e quell’immagine rispecchierà ciò che troverete in questa missione, ovviamente in formato LEGO. L’hands on ha mostrato un gameplay solido e migliorato nei contorni rispetto al precedente. Innanzitutto, sarà possibile cambiare vestiario del personaggio con il semplice tocco dei tasti dorsali, facendoci risparmiare notevolmente tempo soprattutto nelle fasi più problematiche e caotiche. Poi, i personaggi che impersoneremo saranno ora accompagnati da motivetti ed effetti sonori su misura, immergendoci ancor più nell’azione ed enfatizzando il supereroe di turno. Per quanto riguarda gli enigmi da risolvere e le battaglie sul campo, poco è cambiato rispetto al passato, con un gameplay che giova della presenza di aiutanti diversi dal solo Robin, diversificando così le situazioni nelle quali dovremo dar prova delle nostre capacità. Poi, trattandosi di un gioco LEGO, la varietà e vastità delle sfide non sarà proprio un problema. Tutto sommato la prova ci è sembrata convincente su più fronti, sia dalla parte del gioco vero e proprio che dal comparto tecnico, evoluzione del già ottimo set di motori utilizzati per LEGO Marvel Super Heroes su PS4.


Batman è pronto per il gran galà

Purtroppo la nostra prova del gioco è durata poco ma le impressioni sono davvero positive. Tanto è stato fatto dagli sviluppatori per ampliare, diversificare ed impreziosire questo terzo capitolo della serie, tant’è che ci è stato confermato che troveremo anche il doppiaggio delle voci in italiano con le firme storiche dei personaggi dei film e del telefilm. In più, i livelli che rendono omaggio al mito di Batman saranno già disponibili nel gioco acquistato, mentre sono già stati annunciati 3 corposi DLC che allungheranno il ciclo di vita del prodotto. Con uno stile del genere sarà praticamente impossibile per ogni vero fan stare alla larga da Gotham e Oltre, ma se ancora avete qualche dubbio non vi resta che attendere un paio di settimane per leggere la recensione completa sulle nostre pagine.

LEGO Batman 3 si preannuncia come l’inchino videoludico al cavaliere oscuro nel suo anniversario.
ASPETTATIVA4/5
LEGO Batman 2: DC Super Heroes (Wii)Il capitolo precedente è un must per ogni amante di Batman e recuperarlo prima dell'uscita del terzo capitolo non è una brutta idea.
Batman: Arkham Origins ( PS3 )Forse non ci sono le atmosfere gioiose di un titolo LEGO, ma se vi piace questo supereroe la serie Batman Arkham è un acquisto obbligato.
SCHEDAGIOCO
Cover LEGO Batman 3: Gotham e Oltre

LEGO Batman 3: Gotham e Oltre

Scheda completa...
LEGO Batman 3: Gotham e Oltre2014-11-03 10:00:00http://www.vgnetwork.it/anteprime/lego-batman-3-gotham-e-oltre-47596/I supereroi DC alla riscossa!1020525VGNetwork.it