Resident Evil: Revelations - Unveiled Edition

Fin che la barca vaaa...
Scritto da Leandro "White Lhio" Rossiil 02 aprile 2013
Resident Evil: Revelations - Unveiled Edition Anteprima

Con Resident Evil 6 Capcom ha cercato di portare all’estremo la formula ludica collaudata col pluripremiato quarto capitolo, creando così un prodotto action-oriented che, purtroppo, ha deluso le aspettative di gran parte degli appassionati. Nonostante la relativa approvazione della critica specializzata (“relativa” perché anche molti degli addetti ai lavori hanno mosso critiche pesanti contro l'ultima avventura di Leon e Chris) una buona fetta del popolo di videogiocatori si è lamentata dell’eliminazione della componente survival e, in generale, di tutti quegli elementi che in passato avevano caratterizzato il brand. Non sorprende, dunque, che proprio Resident Evil Revelations abbia incontrato il consenso degli affezionati: più tradizionale rispetto alle versioni per console casalinga, quest’EX esclusiva per 3DS ha riportato in primo piano l’orrore, gli enigmi, l’esplorazione e quant’altro fosse andato perduto col proseguire della serie. E ben presto, anche i possessori di Wii U, Xbox 360 e Playstation 3 potranno solcare i mari della paura insieme a Jill Valentine e riscoprire la passione per gli esperimenti biologici.In attesa del prossimo maggio, vediamo dunque quali migliorie e cambiamenti sono stati apportati all’originale Resident Evil Revelations. Basteranno questi ritocchi a convincere tutti quei giocatori delusi dal sesto capitolo a ridare fiducia al franchise?


Dal 3D all'HD

L'edizione Unveiled è a tutti gli effetti un porting da 3DS a console casalinghe. Pertanto, le differenze rispetto alla versione originale riguardano prevalentemente alcune piccole aggiunte e migliorie grafiche di cui ci occuperemo tra poco. La trama, invece, rimarrà presumibilmente identica a quella già raccontata su portatile Nintendo.Per chi non avesse avuto occasione di provare uno dei titoli più importanti dello scorso periodo, forniremo qui di seguito un breve sunto della vicenda principale attorno a cui ruota Resident Evil Revelations: Jill Valentine, storica protagonista della serie, si reca insieme al collega Parker Luciani a bordo di una grande nave da crociera abbandonata al largo del mar Mediterraneo; la Quinn Zenobia. Scopo della loro missione è scoprire cosa sia accaduto ai colleghi Chris Redfield e Jessica Sherawat, apparentemente scomparsi durante un'operazione segreta. Una volta giunti a destinazione, il duo dovrà vedersela con il gruppo terroristico VELTRO, tristemente noto per aver provocato la distruzione di una città chiamata Terragrigia con l'ausilio del micidiale Virus C. La situazione, tuttavia, si rivela ben presto più complicata del previsto, e i fantasmi del passato riemergono prepotentemente dalle acque...Ovviamente, le sequenze di intermezzo non potranno beneficiare dell'effetto 3D, così come non potrà farlo il gioco nel suo complesso. Tuttavia, questa perdita sarà ampiamente compensata dal restyling grafico che il titolo ha subito in fase di conversione; la prima cosa a saltare all'occhio guardando filmati e immagini è l'ottima pulizia visiva che pare sia stata raggiunta. L'originale, forse per necessità tecniche, era leggermente più "sporco" e scuro, mentre la nuova versione in HD non esita a mostrare anche i più piccoli dettagli. Le texture hanno altre sì raggiunto un nuovo livello qualitativo, come si evince osservando gli abiti dei protagonisti e le rifiniture della armi da fuoco.In verità non è possibile per il momento riuscire a valutare la bontà grafica complessiva del titolo, ma se queste sono le premesse c'è da sperare per il meglio. In fondo, il materiale di partenza (il gioco per 3DS) era già ottimo di suo e per questa conversione non deve essere stato necessario uno sforzo eccessivo.


Un mare di cambiamenti

Questa nuova edizione in HD di Resident Evil Revelations non apporterà soltanto migliorie di tipo grafico. Vi saranno cambiamenti anche per quanto riguarda il sistema di controllo, sicuramente più snello rispetto a quello della versione originale. E' vero che su 3DS è possibile servirsi del Circle Pad Pro (tra l'altro acquistabile insieme al gioco stesso), ma gli analogici del portatile Nintendo, per evidenti esigenze strutturali, non possono garantire la stessa precisione e la comodità di quelli di un normale pad per console casalinga. Dai vari filmati dell'edizione Unveiled, infatti, traspare una maggior fluidità nei movimenti dei vari personaggi, che riescono adesso a combattere agilmente le temibili creature mutanti. In conseguenza di questo miglioramento, è stato introdotto un nuovo livello di difficoltà (Infernal), per garantire anche ai più smaliziati una sfida degna delle loro capacità.All'equipaggiamento di base andranno ad aggiungersi nuove armi pensate appositamente per ognuno dei singoli componenti del gruppo (siano essi membri della BSAA o della FBC, le due squadre speciali protagoniste del gioco). Non che l'originale fosse avaro di pistole e fucili d'assalto, ma un ulteriore incremento degli stessi gioverà senza dubbio alla varietà generale del titolo. Per di più, i giocatori potranno contare su nuove strategie d'attacco e personalizzare le loro armi come più riterranno opportuno.Per quanto riguarda la modalità Raid, una delle componenti più apprezzate di Resident Evil Revelations, sarà possibile utilizzare due personaggi in più rispetto al passato; nella fattispecie Rachel (la ragazza destinata a diventare un mutante, protagonista del prologo) e Hunk, l'agente speciale della Umbrella apparso spesso come bonus nei capitoli precedenti. Ovviamente, ognuno di loro avrà a disposizione capacità e armi specifiche, a cui se ne potranno aggiungere altre acquistandole presso il negozio. Inoltre, saranno presenti due nuovi livelli pensati appositamente per questa modalità extra.


Pronti a tuffarvi nel mare dell'alta definizione?

Resident Evil Revelations: Unveiled Edition sarà una gradita new entry nella libreria selle console HD. Uno dei migliori titoli attualmente disponibili per 3DS potrà finalmente essere giocato anche da chi non possiede il portatile Nintendo. Certo, da un lato dispiace per la perdita di un'importante esclusiva, ma il mercato ha deciso come dovevano andare le cose, e a noi non resta che adeguarci. Restate sintonizzati per la recensione che arriverà a maggio.

Considerato uno dei migliori capitoli dei “nuovi” Resident Evil, Revelations si appresta ad entrare nelle nostre console HD.
ASPETTATIVA4/5
Resident Evil: Revelations ( 3DS )L'originale. Adatto a chi desidera una terrificante esperienza in 3 dimensioni.
Resident Evil 6 ( PS3 )L'ultimo capitolo della serie. Più Action e meno horror. Merita comunque attenzione.
SCHEDAGIOCO
Cover Resident Evil: Revelations - Unveiled Edition

Resident Evil: Revelations - Unveiled Edition

Scheda completa...
Resident Evil: Revelations - Unveiled Edition2013-04-02 15:00:00http://www.vgnetwork.it/anteprime/resident-evil-revelations-unveiled-edition/Fin che la barca vaaa...1020525VGNetwork.it