ScreamRide

Diamo inizio alla distruzione!
Scritto da #Marco94il 07 novembre 2014
ScreamRide Anteprima

A distanza di svariati mesi, persiste come non mai l'’eco dei risultati della Gamescom, in termini di creatività raggiunta dal nutrito filone di videogames atipici, frammisti ad una ricerca del realismo spasmodica da parte delle major. Tra questi prodotti che abbiamo etichettato come "atipici" rientra ScreamRide, frutto di Microsoft in congiunzione con FrontierDevelopments, quest'’ultima non nuova a giochi simili. Sarà che l'idea di qualcosa di nuovo e fresco attira, o semplicemente l'impronta non sense che ha caratterizzato il trailer di annuncio, ma questo gioco potrebbe rivelarsi più di un semplice sassolino nello stagno.


Per molti... ma non per chi ha paura delle montagne russe!

Il titolo si distanzia particolarmente dal classico insieme di gestionali a tema urbano che popola le console di oggi e ieri, permettendo all'’utente di creare un theme park a tema ludico, in grado di metterci davanti ad una serie di attività creative che ne permetteranno passo passo la realizzazione. Ogni sorta di elemento sarà prettamente realistico e si allaccerà al vero filone dei luna park virtuali, in cui grazie ad un’'offerta particolarmente contenuta saremo in grado di avere una libertà d'’azione simile a quella di SimCity, Constructor e titoli analoghi.

In ScreamRide, i giocatori potranno creare le proprie montagne russe, così come altre attrazioni, utilizzando lo stesso strumento che gli sviluppatori hanno utilizzato per le costruzioni predefinite. Successivamente, potremo fare un giro sulle nostre stesse creazioni per toccare il brivido in prima persona oppure, e forse questa è la vera novità, dare vita alla distruzione

Infatti, sarà possibile creare le proprie montagne russe in modo tale che facciano collisioni con edifici nelle vicinanze o altre costruzioni limitrofe per raderle totalmente al suolo, e gli sviluppatori di Frontier Developments promettono “un livello di distruzione mai visto in ogni altro builder game. D'altronde, il desiderio di creare qulcosa di vivo tramite un joypad non abbandona il giocatore dai tempi delle prime esperienze su PC; tuttavia, malgrado un calo della diffusione di titoli simili nei passati anni, grazie al ritorno dei sandbox (Minecraft su tutti) il genere pare aver riacquistato vita propria, con anche interessanti spunti per espansioni future.


Certezze e dubbi

ScreamRide offrirà soddisfazioni sia nelle fasi di creazione, che nell’'apposita modalità Demolition, mostrando due aspetti della stessa medaglia in grado di misurare il “damage” complessivo da arrecare, senza limiti di sorta, il tutto accompagnato da una grafica tendente al cartoonesco, ma di certo con una levigatezza poligonale ed una gestione della fisica del gioco sorprendenti per un “semplice” theme park simulator. ScreamRide sembra essere una vera sorpresa in tutti i termini, anche nella realizzazione che a tratti lo rende simile ad un cartone animato: colorato, fluido, spettacolare. La modalità tutta dedicata alla distruzione ricorda invece una via di mezzo tra Boom Blox (titolo prodotto da Steven Spielberg su Wii) e PAIN, vecchio gioco PlayStation 2 dove bisognava catapultarsi nel vuoto cercando di fare più danni possibile, ma si tratta solo di similitudini e nulla di realmente concreto.

Un gioco interamente basato sulle montagne russe, però, potrebbe facilmente annoiare chi non apprezza particolarmente il genere, ed è per questo che tutto il discorso su longevità a lungo termine sarà sicuramente da testare più avanti, non appena arriverà in redazione una versione completa. Però ottimi spunti per una buona riuscita ci sono, come l'inserimento della visuale in soggettiva che risulterà veramente coinvolgente, facendoci sognare un visore virtuale anche per le console Microsoft. (magari proprio l'Oculus Rift se sarà fattibile la compatibilità ndr.)


La fascia di prezzo: troppo caro per il suo genere?

Dopo una fugace apparizione alla fiera tedesca iniziano a trapelare le prime informazioni, modalità e particolari sul gameplay riguardo a questo interessante titolo, così come le prime perplessità. Il prezzo con cui la casa di Redmond metterà a disposizione ScreamRide sarà, a detta loro, un prezzo budget per entrambe le versioni in sviluppo. La versione Xbox One verrà venduta a 39,99 € mentre quella Xbox 360 a 29,99 €: ma sarà poi così tanto budget? Vedremo a tempo debito come l'utenza risponderà al richiamo del gioco anche se qualche dubbio sul prezzo permane.

Libertà e distruzione sono un forte richiamo, ma a che prezzo?
ASPETTATIVA4/5
SimCitySe si parla di gestionale non possiamo che citare la storica serie di SimCity!
Sunset OverdriveDistruzione gratuita e piena di effetti particellari? Su Xbox One abbiamo appena visto il magnifico Sunset Overdrive.
SCHEDAGIOCO
Cover ScreamRide

ScreamRide

Scheda completa...
ScreamRide2014-11-07 15:00:00http://www.vgnetwork.it/anteprime/screamride-47630/Diamo inizio alla distruzione!1020525VGNetwork.it