There Came an Echo

Uno strategico voice-controlled davvero curioso in arrivo su PC e console current-gen
Scritto da Mailil 09 febbraio 2015
There Came an Echo Anteprima

Ed eccoci a parlare nuovamente di un titolo indie, ormai diventata consuetudine, anche stavolta frutto di una campagna Kickstarter lanciata da Iridium Studios, piccola software house che prima di questo There Came an Echo ha prodotto solamente un rhythm-rpg dal titolo Sequence, sconosciuto ai più e pubblicato su Xbox 360 nel 2010. Il piccolo team ci riprova con un altro gioco quantomeno singolare, uno strategico in tempo reale nel quale assumeremo il ruolo del comandante di una squadra militare e dovremo impartire gli ordini direttamente tramite comandi vocali durante le missioni. Ma vediamo un po'esattamente cosa avremo per le mani.


Wesley Crusher a rapporto!

No, non siamo impazziti e non abbiamo messo insieme paragrafi di articoli differenti. Star Trek: The Next Generation non ha nulla a che fare col titolo in questione, ma l'interprete del citato Wesley Crusher, ovvero Wil Wheaton (famoso anche per le sue apparizioni nel ruolo di se stesso in The Big Bang Theory), darà la voce ad uno dei protagonisti del gioco, tale Corrin Webb, il quale è uno dei capisquadra alle nostre dipendenze. Come mostrato in un video pubblicato tempo fa dalla stessa Iridium una delle prime missioni della campagna sarà appunto quella di aiutare il nostro Corrin a scappare da alcuni loschi figuri in arrivo nel suo ufficio di crittografo alle dipendenze di una compagnia legata alla difesa a Santa Monica. Una volta riuscito a farlo fuggire egli metterà su una squadra per far luce sui misteri e sui complotti che minacciano la sicurezza del paese.

Questo l'interessante incipit di There Came an Echo, il quale si presenta come uno strategico con visuale isometrica, volutamente "cartoonizzata" seguendo la moda degli ultimi anni, con un discreto effetto artistico a dire il vero. Ovviamente il punto forte della produzione è certamente il gameplay atipico basato sui comandi vocali, che rimane in ogni caso il sistema di controllo principale ma non per forza obbligatorio, dato che in ogni caso il titolo sarà fruibile con un normale pad (o mouse e tastiera nel caso della versione PC) o con una combinazione di entrambi, voce e controller insieme in un ibrido che potrebbe regalare inattese soddisfazioni. Il gioco utilizza la tecnologia RealSense per il sistema vocale, dopo l'accordo raggiunto tra lo sviluppatore e la Intel, quindi crediamo che ci troveremo davanti a qualcosa di particolarmente efficace e preciso. Purtroppo ancora non si sa se il gioco sarà localizzato nel nostro idioma o se dovremo per forza imparare ad impartire ordini in inglese, cosa che renderebbe l'innovativo sistema di controllo ostico per alcuni, che propenderebbero per forme di controllo più classiche. Precisiamo che su Xbox One non sarà necessario l'utilizzo del sensore Kinect, a meno che non vogliate utilizzare quello come microfono ovviamente.


Quei pixel isometrici di una volta…

Come dicevamo prima la grafica di There Came an Echo si presenta di stampo retrò, con una tipica visuale isometrica ed un dettaglio volutamente cartoon grazie all'utilizzo sapiente del cel-shading, che offre uno stile artistico piuttosto riuscito e adatto al background fanta-militare del gioco: ne consegue una resa grafica tra cartoon e fantascienza molto gradevole. Le animazioni appaiono davvero ben fatte e aiutano a rendere ancora più godibile la resa grafica, con ottimi effetti di luce a mostrare i colpi sparati dai soldati e le varie esplosioni, un bel mix visivo. Interessante l'uso dei colori, sempre molto brillanti, luminosi e a volte "sbagliati", creando cioè un contrasto netto tra le varie superfici anche se questo sacrifica la plausibilità dei colori scelti, altro effetto grafico decisamente artistico e ben riuscito. Purtroppo non sono stati rivelati altri dettagli per quanto riguarda il numero delle missioni, un accenno alla longevità totale, presenza eventuale di modalità alternative alla storia oppure di un multiplayer online (ma su quest'ultimo dubitiamo) e nessun accenno anche alla funzionalità vera e propria del controllo classico: pad alla mano non sappiamo come il sistema di controllo si comporti e quanto possa essere efficace. Gli sviluppatori comunque assicurano che il gioco sarà perfettamente fruibile a prescindere dallo sistema di comandi utilizzato.


Pronti a comandare le truppe come mai prima d'ora?

Concludiamo questa nostra anteprima dicendoci piuttosto curiosi ma allo stesso tempo dubbiosi nei confronti di questo There Came an Echo: da una parte è innegabile il fascino di provare un gameplay sicuramente nuovo, ma dall'altra il dubbio che il sistema vocale non sia all'altezza della situazione persiste. C'è poi l'incognita della localizzazione, dato che per chi non è ferrato con l'inglese potrebbe essere uno scoglio difficile da superare nel caso non ci fosse una traduzione italiana soprattutto per i comandi vocali, fermo restando che il gioco dovrebbe essere perfettamente fruibile anche con un semplice pad o mouse e tastiera, ma sappiamo bene per quanto riguarda le console quanto gli strategici non abbiano mai brillato per i limiti imposti dal pad stesso. Artisticamente ci ha molto ben impressionato, come pochi altri indie possono vantare davvero, aspettiamo di vedere la prova dei fatti anche per quanto congerne la longevità e il bilanciamento generale del gameplay. Concludiamo dicendo che il gioco è atteso per il 24 febbraio 2015 per PC, PlayStation 4 ed Xbox One. Stay Tuned!

SICURAMENTE UN TITOLO INTERESSANTE, MA ALCUNI DUBBI SULL'EFFICACIA DEL SISTEMA DI CONTROLLO E LE INCERTEZZE SUL GAMEPLAY IN SENSO STRETTO POTREBBERO TRASFORMARLO DA PICCOLA PERLA AD ESPERIMENTO DA DIMENTICARE
ASPETTATIVA3/5
Defense Grid 2 ( PS4 )Quanto di più simile agli strategici classici si possa trovare al momento, ottimo titolo ad ogni modo, uno dei pochi sequel davvero riusciti.
XCOM: Enemy Unknown ( PC )Altro recente esponente del genere, strategico a turni davvero ben riuscito.
SCHEDAGIOCO
Cover There Came an Echo

There Came an Echo

Scheda completa...
There Came an Echo2015-02-09 15:00:00http://www.vgnetwork.it/anteprime/there-came-an-echo-48482/Uno strategico voice-controlled davvero curioso in arrivo su PC e console current-gen1020525VGNetwork.it