Rust introduce il sesso femminile... ed assegna il genere casualmente!

Qualcuno non sarà contentoScritto da Mail@ FedeGiacoil 12 aprile 2016
Rust introduce il sesso femminile... ed assegna il genere casualmente!

Rust, il titolo survival sviluppato dal creatore dal Garry's Mod, Garry Newman, ha ricevuto un aggiornamento che introduce i personaggi di sesso femminile. 

Tecnicamente questa sarebbe una buona notizia, ma in molti non hanno accolto benissimo la novità e questo perchè in Rust i giocatori non hanno la possibilità di scegliere l'aspetto o il sesso del proprio alter-ego, ma questo viene invece generato casualmente in base allo Steam-ID e sarà per sempre legato a quello, senza alcuna possibilità di cambiare le cose. La cosa divertente è che anche caratteristiche "fondamentali" dei modelli come la lunghezza del pene o la grandezza del seno sono casuali e legati all'ID, per cui si prevedono grosse risate sui server per i malcapitati che non potranno contare su "attributi" adeguati, anche tenendo in conto che si inizia il gioco completamente nudi.

Intervistato in merito a questa scelta curiosa, Garry Newman ha risposto che l'idea non è quella di limitare i giocatori, bensì spronarli a provare altri aspetti del gioco e non concentrarsi sulla creazione e personalizzazione del personaggio. Beh, questa è senza dubbio un'idea coraggiosa e singolare, ma contando che tutti i modelli dei personaggi hanno abilità ideantiche a prescindere dalla stazza e dal sesso, nessuno sarà penalizzato.

SCHEDAGIOCO
Cover Rust

Rust

Scheda completa...
Rust introduce il sesso femminile... ed assegna il genere casualmente!2016-04-12 01:30:51http://www.vgnetwork.it/news-pc/rust-introduce-il-sesso-femminile-ed-assegna-il-genere-casualmente-53236/Qualcuno non sarà contento680350VGNetwork.it