Reggie spiega perché Wii U non ha avuto successo

C'è comunque un lato positivo...Scritto da Mail@ FedeGiacoil 01 agosto 2016
Reggie spiega perché Wii U non ha avuto successo

Wii U è stato un vero fallimento a livello di vendite, oramai lo possiamo dire con certezza. Sebbene arrivasse sul mercato forte del successo della console casalinga Nintendo più venduta della storia - il Wii - esso non è comunque riuscito a catturare l'attenzione dei fans, che hanno preferito migrare altrove.

Il presidente di Nintendo America, Reggie Fils-Aime, intervistato dalla pubblicazione spagnola La Tercera, ha spiegato perchè la console ha mancato così clamorosamente l'obbiettivo:

"Quando abbiamo lanciato Wii U, abbiamo perso l'occasione di essere chiari sul concept, nel mostrarne le possibilità e cosa gli utenti avrebbero potuto fare e questo ci ha danneggiati. Le vendite sono anche state intaccate, inizialmente, dalla mancanza di giochi. E nonostante abbiamo venduto 13 milioni di console, contro i 20 e 40 milioni della concorrenza (Xbox One e PS4), quello che ci rende contenti è il fatto che Wii U ha avuto i giochi con le migliori recensioni e pareri dai fans."

A questo punto, oramai, è tardi perchè Wii U possa riprendersi, ma chissà che esso non si servito "da lezione" a Nintendo per dare vita ad una futura console di successo, ovvero l'imminente Nintendo NX.

Reggie spiega perché Wii U non ha avuto successo2016-08-01 01:51:46http://www.vgnetwork.it/news-wii-u/reggie-spiega-perche-wii-u-non-ha-avuto-successo-54032/C'è comunque un lato positivo...680350VGNetwork.it