Arriva un'infornata di rumor per Battlefield 4

Le indiscrezioni sono piuttosto sensate, ma è ancora tutto da confermareScritto da Mailil 06 novembre 2012
Arriva un'infornata di rumor per Battlefield 4

Un utente di NeoGAF ha tradotto una serie di rumor su Battlefield 4 provenienti dal sito cinese Chip Hell, ovviamente essendo per adesso ancora delle voci di corridoio, le informazioni che seguiranno sono tutte da prendere con le pinze.

Il gioco dovrebbe ancora essere agli inizi dello sviluppo, la data dovrebbe essere già fissata per il 23 Ottobre 2013, inoltre tutto sembrerebbe combaciare con la trategia di sviluppo biennale della EA, ovvero un anno di pre-produzione e poi un anno di sviluppo vero e proprio.

Per quanto riguarda le piattaforme d'uscita, i rumor parlerebbero di PC, PS3, Xbox 360 e anche le console di nuova generazione, invece dal punto di vista del gameplay ritornerà il Commander System e saranno presenti soldati femminili, un'ambientazione moderna e tre fazioni: Russia, USA e Cina.

L'engine usato sempre secondo i rumor sarà il Frostbite 2.0, con un sfruttamento grafico dell'80% rispetto al 30-40% dello scorso capitolo, inoltre il limite di giocatori sulle console next-gen e PC sarà di 64.

Sempre riguardo la grafica Battlefield 4 girerà a 60 fps sulle console next-gen e sui PC pompati, mentre per quanto ne concerne l'online, la connettività sarà migliorata e semplificata, ci sarà il supporto per controllo motion e vocale per il Commander System, video playback e condivisione, store con moneta virtuale per DLC e altro, condivisione del profilo su dispositivi come l'iPad, auto login, salvataggi cloud e connessione permanente.

E questo è tutto, ma come già detto per ora è tutto da confermare, quindi non ci resta che sperare in un annuncio ufficiale da parte della EA.

SCHEDAGIOCO
Cover Battlefield 4

Battlefield 4

Scheda completa...
Arriva un'infornata di rumor per Battlefield 42012-11-06 13:15:00http://www.vgnetwork.it/news/arriva-un-infornata-di-rumor-per-battlefield-4/Le indiscrezioni sono piuttosto sensate, ma è ancora tutto da confermare680350VGNetwork.it