Crystal Dynamics torna sulla questione della violenza sessuale

E lo fa malamenteScritto da Mail@ M4rCuSil 03 luglio 2012
Crystal Dynamics torna sulla questione della violenza sessuale

Ron Rosenberg, produttore esecutivo del nuovo Tomb Raider, aveva definito una scena mostrata in un video di gameplay come un tentativo di stupro ai danni di Lara. È subito scattato l'allarme moralismo e l'azienda ha immediatamente rettificato le parole di Rosenberg, affermando che il termine violenza sessuale non esiste nel vocabolario della software house. Secondo Karl Stewart, global brand director, quella che viene mostrata nel video è solo "intimidazione disica ravvicinata".Purtroppo il mondo videoludico si trova ancora sotto il giogo del moralismo.

Crystal Dynamics torna sulla questione della violenza sessuale2012-07-03 13:45:00http://www.vgnetwork.it/news/crystal-dynamics-torna-sulla-questione-della-violenza-sessuale/E lo fa malamente680350VGNetwork.it