Thrustmaster Ferrari F430 Force Feedback Racing Wheel

Casco e tuta, presi... guanti, presi... giornalisti per le foto di rito ci sono... manca il volante! Ma ci pensa Thrustmaster...
Scritto da @ EdrianoCordarail 02 marzo 2010
Thrustmaster Ferrari F430 Force Feedback Racing Wheel Recensione
Le riproduzioni fedeli dei volanti di auto di un certo spessore sono sempre state motivo di attrazione per gli amanti dell’automobilismo. C’è chi si accontenta di semplici fotografie, chi invece vuole il volante vero all’interno della propria bacheca personale e chi attende pazientemente per avere l’opportunità di provare con mano l’ebbrezza di quel cerchio di gomma tra le mani. Da quando i videogiochi sono entrati prepotentemente nella nostra società, l’uomo ha conosciuto un nuovo mezzo per accontentare i propri desideri più nascosti, siano essi il salvare il mondo dalle invasioni aliene oppure vincere la coppa del mondo di calcio. Per chi ama i titoli di corse, questo mezzo d’intrattenimento ha regalato più che un semplice sfogo personale, e si è arrivati al punto da incoronare i Racing Game uno tra i generi di maggior richiamo della massa. Ma cosa ha portato i giochi di corse ad essere ciò che sono oggi? La parte del leone l’ha fatta il mercato dei cabinati, dove grazie ad aziende come SEGA si sono viste delle riproduzioni minuziose degli interni di alcuni tra i bolidi più famosi al mondo, ed il solo sedersi sul sedile in pelle era una sensazione goduriosa per i patiti delle quattro ruote. Altrettanto importante era l’esperienza di gioco, che via via si è sempre più perfezionata, arrivando ai giorni nostri con delle opere di altissimo spessore come: Forza Motorsport , Gran Turismo , Colin McRae e Race Driver . Come ultimo tassello, ma non ultimo in importanza, c’è il mezzo di interazione tra giocatore e videogioco, ossia l’accoppiata volante e pedaliera. Un volante ben curato e con tutti i pulsanti del caso era il massimo per i giocatori degli anni 80/90, qualcosa che poteva realmente farli sentire alla guida di un bolide da sogno. Ora, giunti ormai alla fine del decennio 2000, abbiamo scoperto che questo importante mezzo di controllo è alla portata di tutti, grazie al proliferare di volanti e pedaliere sottoforma di accessori per console e computer. Anche in questo caso, come per ogni importante prodotto che si rispetti, non tutte le riproduzioni “virtuali” sono all’altezza del proprio nome e bisogna ponderare attentamente la propria scelta. A questo ci viene incontro un’importante azienda, Thrustmaster, che ha contribuito anni fa all’espansione dei volanti nel mondo dei videogiochi e che quest’oggi propone un’evoluzione tecnologica che ha già lasciato il segno: il Thrustmaster Ferrari F430 Force Feedback Racing Wheel.
ECCO LA NOSTRA VIDEORECENSIONE
Animazione Flash

Simulazione o realtà? Ecco il volante Thrustmaster Ferrari F430

Il volante prodotto da Thrustmaster, come suggerisce il nome, è una fedele riproduzione del terminale di controllo della Ferrari F430, caratterizzata da delle rifiniture in pelle in pieno stile Ferari e da un manettino a 5 posizioni molto particolare. Le leve del cambio, poste sul retro del volante, sono metalliche così come i pedali, donando uno stile sopraffino agli interni dell’auto. Thrustmaster ha preso queste caratteristiche peculiari e le ha adattate al mondo dei videogiochi, creando così un clone perfetto della creazione Ferrari. Se già da una prima occhiata si può essere soddisfatti della componente estetica, cosa possiamo dire del comportamento di questo volante nell’ambiente videoludico? Iniziamo con il dire che il Thrustmaster Ferrari F430 non è solo una riproduzione fine a sé stessa ma un prodotto con caratteristiche tecnologiche d’avanguardia. L’utilizzo di una puleggia a fascia piana e ad ingranaggi permette un risultato di Force Feedback silenzioso ed efficace, con anche differenti livelli di vibrazione e di resistenza alla curvatura, cosa non del tutto scontata per una periferica di questo tipo (quante volte vi è capitato di provare o addirittura comprare un volante che poi si è rivelato non soddisfacente sotto il profilo realistico? Ndr.). Oltre al realismo impresso dal Force Feedback, il volante Thrustmaster Ferrari F340 ha una notevole precisione e sensibilità alla sterzata grazie all’utilizzo di cuscinetti a sfera che creano una maneggevolezza simile a quella di una vera automobile. Queste due caratteristiche basterebbero agli appassionati di titoli simulativi per ponderarne l’acquisto, ma le sorprese del Ferrari F430 Racing Wheel non finiscono qui… La pedaliera, la parte più sensibile all’usura nel tempo, è stata rinforzata con dei pedali metallici e con l’uso, per il pedale del freno, di una resistenza magnetica che genera una sensazione molto piacevole e realistica all’esperienza virtuale. La scelta del metallo al posto della mera plastica ed il peso superiore della pedaliera rispetto a quelle tradizionali danno al giocatore sensibilità, comfort e calma durante le sessioni di gioco. (per tutta la durata dei nostri test la pedaliera non è mai scappata dai nostri piedi, cosa che invece con altri prodotti simili ci è successo. Ndr.) La tecnologia è quindi parte integrante del prodotto Thrustmaster e per il prezzo con cui il volante viene venduto (circa 100€) è tanto di guadagnato.

Pulsanti, pulsantini e pulsantoni.

Il volante Thrustmaster Ferrari F430 permette di interagire con qualsiasi tipo di gioco di corse per PC senza problemi di sorta (ed anche con alcuni titoli PS3), grazie alla possibilità di settaggio dei pulsanti ed alla grande quantità di essi sull’intero corpo del volante. Thrustmaster ha inserito ben 10 pulsanti classici: 6 in prima facciata tondi e grigi, 2 neri vicini alle alette metalliche del cambio ed altri 2 posti vicino all’attacco del volante con la scocca (quindi dietro al volante e vicini al suo albero); non contenta, ha costruito una pulsantiera direzionale con la forme del pulsante “Engine Start” presente nella F430, un interruttore MM/AM per le marce, un pulsante aggiuntivo chiamato “F” ed anche una riproduzione del famoso manettino Ferrari realmente funzionante. Non si è proprio lasciata sfuggire niente, perfino l’attacco per il fissaggio del volante è stato realizzato con cura, con una presa plastificata e dei cuscinetti per evitare vibrazioni e spostamenti anomali. Tornando al manettino, questo non cambia i comportamenti dell’auto come invece avviene nella vera Ferrari (in caso di strada ghiacciata, per esempio), ma risulta essere un’arma in più durante le sessioni di gioco. Ricordate i milioni di interruttori sui volanti delle auto da Formula 1? Ecco, questo switch può proprio tornare utile in quei frangentii perché funziona come un set di 5 pulsanti aggiuntivi sul volante, editabili a piacere. Con tutte queste caratteristiche cheben figurano come presentazione non resta altro che vedere il comportamento del volante Thrustmaster Ferrari F430 in gara.

Nella Realtà

Immagine che mostra il volante della Ferrari F430

 Il prodotto Thrustmaster

 E questa è l'immagine del volante Thrustmaster Ferrari F430


Si scende in pista!

Abbiamo provato il volante Thrustmaster su differenti titoli di corse, soprattutto con rFactor per PC e Colin McRae Dirt 2 per PC e PS3. Se con titoli tipicamente arcade il volante è quasi uno sfizio in più, per i titoli simulativi come i due citati precedentemente si tratta di un punto a favore che può dare quel qualcosa che il normale gamepad non riesce a dare. Il volante Thrustmaster si è comportato magnificamente in tutte le prove, sorprendendo in un titolo molto difficile da interpretare come Dirt 2 (interpretazione con force feedback e comportamento dell’auto su strada), e convincendo in rFactor, dove il percepire il comportamento dell’auto è fondamentale per riuscire a limare decimi sul giro. Il grande set di pulsanti permette anche di avere a portata di mano parecchie opzioni relative al titolo che stiamo giocando, senza l’obbligo di tenere la tastiera a portata di mano. La risposta del volante è quindi ottima e dai nostri test non c’è dubbio dell’alta qualità del volante Thrustmaster Ferrari F430 Force Feedback Racing Wheel. Se siete amanti dei giochi di corse online, un esempio su tutti iRacing, questo volante è pienamente compatibile e visti i nostri risultati ve lo consigliamo vivamente se non volete spendere molto ed avere un prodotto performante.

Thrustmaster Ferrari F430: una certezza!

Arrivando alla fine di questo articolo non possiamo che elogiare il lavoro svolto da Thrustmaster con questo volante. La cura nei dettagli e le tecnologia d’avanguardia utilizzate vengono accompagnate a braccetto da una facilità di utilizzo con i giochi più comuni per PC e con alcuni titoli PS3. Se volete controllare il buon funzionamento del prodotto potete installare l’apposito software di verifica dei prodotti Thrustmaster, recuperabile anche sul sito ufficiale (per il settaggio dei pulsanti bisognerà far riferimento alle opzioni interne al gioco che vogliamo giocare). Vista l’ottima risposta su più fronti, i difetti è difficile trovarli… abbiamo speso parecchie ore con il volante e non ha mai dato segni di cedimento o risposte ai comandi ingannevoli. Gli unici veri nei che non danno la possibilità a questo prodotto di prendere il pieno dei voti sono: la compatibilità, che è assoluta su piattaforma PC (che è il mercato per il quale è stato creato il prodotto), discreta su PS3 e purtroppo pari a zero su Xbox 360 e Wii (dove il discorso di installazione è più complicato, ce ne rendiamo conto) - la mancanza del pedale della Frizione, che ad amanti navigati dei racing game non piacerà. Dalle nostre esperienze in questo campo non possiamo che consigliare a tutti l’acquisto del Thrustmaster Ferrari F430 Force Feedback Racing Wheel, che insieme ai Logitech G25/G27 ed ai volanti Fanatec, è uno dei migliori in circolazione. (ma forse l’unico proposto ad un prezzo umano) A questo punto non ci resta che scendere in pista e mostrare al mondo le nostre capacità di guida!
COMMENTO
@ EdrianoCordara
, un piccolo gioiello che mi ha dato tante soddisfazioni in queste giornate di prove. Lo consiglio a tutti gli amanti dei racing game, non ve ne pentirete dell’acquisto!
GRAFICA:
SONORO:
GIOCABILITà:
LONGEVITà:
VOTO FINALE9.5
PRO:- Alta qualità complessiva del volante
- Ottimo Force Feedback e sensibilità di guida
- Affidabile e personalizzabile a piacere
CONTRO:- Vorremmo avere un prodotto che funziona su qualsiasi piattaforma da gioco… ma nemmeno questa è la volta buona.
- Manca il pedale della frizione
Logitech Speed Force WirelessSe volete un buon volante per la console Wii, questo prodotto Logitech ben si adatta ai vari giochi disponibili per la console Nintendo. Lo consigliamo soprattutto insieme al gioco F1 2009.
SCHEDAGIOCO
Cover Thrustmaster Ferrari F430 Force Feedback Racing Wheel

Thrustmaster Ferrari F430 Force Feedback Racing Wheel

Scheda completa...
Thrustmaster Ferrari F430 Force Feedback Racing Wheel2010-03-02 08:20:51http://www.vgnetwork.it/recensioni-hardware/thrustmaster-ferrari-f430-force-feedback-racing-wheel/Casco e tuta, presi... guanti, presi... giornalisti per le foto di rito ci sono... manca il volante! Ma ci pensa Thrustmaster...1020525VGNetwork.it