Pokémon Versione Nera 2 e Bianca 2

Si ritorna a catturare Pokémon in un'Unima versione 2.0
Scritto da @ EdrianoCordarail 12 ottobre 2012
Pokémon Versione Nera 2 e Bianca 2 Recensione

Nintendo si sa, è molto affezionata alle sue serie storiche e tra queste figura anche quel brand che da ormai 16 anni diverte grandi e piccini: Pokémon! Arrivano ufficialmente su Nintendo DS gli episodi Pokémon Versione Nera 2 e Bianca 2, che mantengono lo stesso nome degli episodi precedenti, non per caso ma per una scelta oculata. Infatti, ci ritroveremo nuovamente ad Unima, nella regione conosciuta e vissuta negli scorsi episodi per DS, ancor più intrigante grazie ad alcuni cambiamenti rispetto al passato che la rendono nuovamente appetibile agli occhi dei fan. Quali novità avranno pensato per noi i ragazzi di Game Freak? Ed i Pokémon? Saranno ancora gli stessi?


Il Team Plasma torna all’attacco!

Immagine Pokémon Versione Nera 2 e Bianca 2

La storia narrata parte due anni dopo la scorsa avventura e vede nuovamente all’attacco il Team Plasma, deciso a “liberare” tutti i piccoli mostri dai legami con i loro allenatori, per dominare su tutta la regione senza problemi. Sconfitto il loro vecchio pupillo, ora avremo un nuovo personaggio misterioso con cui interagire, e le vicende risultano ancora una volta avvincenti, come gli ultimi episodi della serie ci hanno abituato. Come nostra tradizione preferiamo non addentrarci nella trama, lasciandovi solo con un piccolo spoiler: alcuni personaggi chiave della storia precedente torneranno a farvi visita, ed alcuni avranno ancora un ruolo importante nell’evolversi delle vicissitudini. Il punto di partenza questa volta è la cittadina di Alisopoli, punto che in Versione Nera e Bianca non potevamo raggiungere, e come di consueto verremo investiti ufficialmente della carica di provetti allenatori, con tanto di Pokédex ed un piccolo amico iniziale (che di nuovo sarà uno tra Oshawott, Tepig e Snivy). Non è una vera avventura Pokémon senza un rivale, ed anche questa volta ci accompagnerà un nostro coetaneo con il quale instaurare una sana competizione! Le basi e la storia sono pertanto le classiche di sempre, per la serie squadra che vince non si cambia, ma la trama originale e qualche novità qua e là rendono le versioni Nera 2 e Bianca 2 molto intriganti.


Viaggiando per Unima

Unima è una regione davvero bella e ritrovarsi di nuovo ad attraversarla è un vero piacere. Alcune città di nostra conoscenza sono mutate in questi due anni trascorsi e ci ritroveremo a visitare luoghi nuovi, come per esempio le fogne di Austropoli, dove dovremo intercettare il Team Plasma in procinto di attaccare. Lungo i percorsi incontreremo tanti mostriciattoli da catturare ed il Pokédex è ancor più il miglior amico degli allenatori. Infatti, in esso c’è una grande novità, un opzione chiamata “Zone” in cui troveremo l’elenco delle varie zone di Unima visitate con tanto di Pokémon presenti al loro interno. Una volta completata una zona, essa verrà etichettata con una Pokéball come ad intendere che si è catturato tutti i mostri disponibili. Altra novità molto interessante riguarda il Pokéwood vicino a Zondopoli, una sorta di Hollywood del mondo Pokémon. Avremo la possibilità di diventare la star di tutta la regione registrando film e proiettandoli nelle sale. Essi saranno per lo più spezzoni di combattimenti tra Pokémon intervallati da brevi dialoghi in cui avremo la possibilità di scegliere alcune frasi, che serviranno ad incuriosire gli spettatori. Più spettatori felici avremo e più il nostro film avrà successo proiettandoci in vetta alle classifiche! La regione rimane comunque fedele al suo passato ed in essa troveremo tutti i luoghi già visitati, compresi la Città Nera e la Foresta Bianca.


Solo combattendo si migliora

Il sistema di gioco è rimasto lo stesso degli ultimi Nero e Bianco, e di novità sostanziali non se ne segnalano. Dovremo quindi catturare dei Pokémon per comporre la nostra squadra di 6 combattenti e farli combattere sia contro Pokémon selvatici sia in scontri con avversari, il tutto per fargli guadagnare punti esperienza e conseguentemente farli evolvere. L’obiettivo è sempre quello di guadagnare 8 medaglie nelle palestre disseminate nella regione, per poi sfidare i campioni nella Lega Pokémon. Questa volta gli sviluppatori hanno inserito un paio di novità che strizzano l’occhio ai veri fan dei piccoli mostri. La prima riguarda la possibilità di sfidare tutti i capipalestra ed i campioni delle altre regioni del mondo che abbiamo incontrato nei vecchi episodi (come Brock e Misty per esempio) e la seconda è quella di mettersi alla prova sfidando le squadre dei campioni reali del Campionato Mondiale dei videogiochi Pokémon (è un contenuto scaricabile dalla Nintendo Wi-Fi Connection). Si tratta di due opzioni molto intriganti per chi segue la serie e sicuramente un segnale molto positivo sulla cura riposta da Game Freak nello sviluppo di questi nuovi episodi.


Alcune novità all’orizzonte

Immagine scelta starter Pokémon Versione Nera 2 e Bianca 2

Se sotto l’aspetto del gameplay non si evidenziano cambiamenti di sorta, le opzioni di gioco sono aumentate come abbiamo appena visto. Un altro esempio è l’accoppiata Asse con Unima e l’Asse dei Ricordi, raggiungibili dal menu principale del gioco. Nella prima opzione è possibile scambiarsi chiavi con altri giocatori in modo da far avvenire cambiamenti nella tua partita, come per esempio cambiare la difficoltà. Le chiavi le otterremo solo a gioco completato e fino a quel punto l’unico modo per raccoglierle sarà quello di riceverle da altri giocatori. L’Asse dei Ricordi, invece, riguarda la comunicazione con gli episodi versione Nera e versione Bianca, che può avvenire sia tramite collegamento ad infrarossi sia tramite il Sincrogioco, che torna per nostra fortuna anche in questi seguiti. In sintesi, a seconda dei progressi della nostra vecchia partita potranno accadere o meno determinati eventi in questa nuova avventura. Si tratta di due opzioni molto particolari, uniche fino ad oggi, che permettono una vera e propria personalizzazione dell’avventura che vivremo in versione Nera 2 e Bianca 2. Altra bella novità è la raccolta dei premi, una sorta di sistema che gratifica il giocatore con delle medaglie per alcuni obiettivi raggiunti nel gioco. Ricorda molto da vicino gli achievements dell’Xbox 360 ed è una novità da non sottovalutare (chissà se la ritroveremo anche negli episodi futuri).


Nintendo 3DS ed altro

E lecito dedicare un piccolo paragrafo al supporto della nuova console portatile Nintendo: il 3DS. Pokémon Versione Nera 2 e Bianca 2 è stato sviluppato per l’ormai vecchio DS, soprattutto per ragioni di marketing che gli permettono una maggior possibilità di vendita, ma gli sviluppatori non si sono dimenticati del nuovo gioiellino in commercio. Infatti, questi nuovi episodi sono legati all’applicazione RAdar Pokémon, disponibile sul Nintendo eShop, e potremo portare nella nostra avventura i Pokémon che incontreremo giocando con l’applicazione. Abbiamo parlato degli episodi precedenti, del RAdar Pokémon e mancano quindi tutti i vecchi episodi… ma non dobbiamo preoccuparci perché torna l’opzione Pokétrasporto che permette di portare con noi i nostri vecchi piccoli amici degli episodi passati. Infine possiamo aggiungere che a tutti ciò che abbiamo appena accennato si evidenzia un’ulteriore miglioria grafica fatta di qualche modifica qua e là, mentre il motore grafico in sé è rimasto lo stesso delle versioni Nera e Bianca. Diverso il discorso delle musichette a tema, dove ne incontriamo di nuove anch’esse orecchiabili come da tradizione.


Una nuova VERA avventura Pokémon

Provando questi nuovi episodi si scoprono alcune particolarità che vien normale evidenziare. Innanzitutto, le nuove opzioni vanno nella direzione dei fan della serie, il che è sicuramente un’ottima iniziativa per chi ama veramente questa serie. Dall’altra però, la possibilità di cambiare difficoltà (e quindi di abbassarla o aumentarla) così come la prima parte dell’avventura molta generosa (verremo riempiti di pozioni ed altri oggetti curativi senza spendere 1 pound), sembrano tendere la mano a chi questo gioco non l’ha mai provato nel passato. Un po’ di rammarico viene al pensare che Nintendo poteva prendere questa occasione per creare un’avventura unica in 3D per 3DS, anche per spingere un po’ le vendite della sua nuova console, ma evidentemente per loro non è ancora giunto il momento. Ci ritroviamo comunque tra le mani un ottimo prodotto, con una trama nuova e qualche opzione in più che non fa mai male, anche se è evidente che non si tratta di una vera evoluzione rispetto agli scorsi episodi. Game Freak ha in sintesi svolto un ottimo lavoro sotto tutti gli aspetti, ampliando l’esperienza rendendola appetibile a quante più persone possibili, ed ovviamente tutti i fan ringraziano.

COMMENTO
@ EdrianoCordara

I Pokémon per Nintendo sono sempre una scommessa vinta in partenza, vuoi per la loro popolarità o vuoi per le ottime capacità del team di sviluppo che cura questo filone principale della serie. In Versione Nera 2 e Bianca 2 di novità nel gioco in sé non ce ne sono, ma le opzioni aggiunte sono manna dal cielo per i veri fan come il sottoscritto. Preparatevi a passare tante belle ore di gioco nella cara ed amata Unima, e perché no... lasciateci il vostro codice amico nel nostro forum così ci facciamo una bella sfida! SEZIONE POKÉMON (clicca il link per accedere alla sezione Pokémon del forum di VGNetwork.it)

GRAFICA:8Curata come nei precedenti episodi su DS ma nessuna evoluzione.
SONORO:8Le musiche sono ben realizzate ma noi stiamo ancora aspettando che i versetti dei Pokémon siano realistici e non quegli stridolii.
GIOCABILITà:9La classica formula Pokémon infarcita di un bel po' di opzioni in più. Davvero niente male!
LONGEVITà:9Tra l'avventura principale, le opzioni online e la classica rigiocabilità della serie di ore da spendere ne avremo parecchie.
VOTO FINALE8.5
PRO:- Trama originale ed intrigante
- Novità interessanti che piaceranno agli appassionati
- Adatto a tutte le tipologie di giocatori
CONTRO:- Graficamente non ci sono miglioramenti di sorta
- A tratti un po' troppo semplice
Pokémon Versione Nera - BiancaGli episodi precedenti apparsi su Nintendo DS. Assolutamente imperdibili per i veri fan!
Pokémon ConquestA volte anche i giochi non del filone principale possono stupire...
SCHEDAGIOCO
Cover Pokémon Versione Nera 2 - Bianca 2

Pokémon Versione Nera 2 - Bianca 2

Scheda completa...
Pokémon Versione Nera 2 e Bianca 22012-10-12 09:47:51http://www.vgnetwork.it/recensioni-nintendo-ds/pokemon-versione-nera-2-e-bianca-2/Si ritorna a catturare Pokémon in un'Unima versione 2.01020525VGNetwork.it