Puzzle Dimension

The Rolling Balls
Scritto da Mailil 08 novembre 2010
Puzzle Dimension Recensione

Ogni mese, nell’apposita rubrica dedicata a Steam, indichiamo quelli che secondo noi sono alcuni dei giochi di produzione indipendente, ovvero non finanziata dai grandi produttori videoludici, più meritevoli di attenzione. Spesso questi titoli passano inosservati per mancanza di pubblicità, ma racchiudono al loro interno nuove prospettive di divertimento, esperienze ludiche assolutamente innovative o molto nostalgiche.

Oggi vogliamo parlarvi più approfonditamente di uno di questi prodotti, che era stato preventivamente segnalato in No Steam No Party di Giugno 2010, Puzzle Dimension.


Prima di rotolare, pensa!

Come suggerisce il nome, Puzzle Dimension è un puzzle-game nel quale dovremo guidare una pallina all’interno di intricati livelli fatti di diverse piastre, per raccogliere i fiori sparsi per essi e infine raggiungere la porta di uscita con il nostro bottino. Detta così può sembrare una banalità, ma vi assicuriamo che gli amanti dei puzzle avranno pane per i loro denti. La pallina in questione può svolgere alcuni semplici movimenti, andare avanti, indietro, a destra, a sinistra, e saltare in queste direzioni e sul posto. I livelli sono composti da delle “piastrelle” che frenano la corsa della palla, per muoversi di un blocco dovrete premere un tasto freccia una sola volta, o tenerlo premuto per fare più di un avanzamento successivo. Le piastrelle di base non pongono nessuna limitazione al movimento della pallina, la quale però vi rimarrà incollata. Questo significa che, nel caso i livelli prevedano di muoversi sia sul lato superiore sia su quello inferiore, la pallina non correrà il pericolo di cadere nel vuoto, questo accadrà solamente se vi muoverete in un punto dove non sono presenti blocchi. Grazie a questo espediente, la risoluzione dei livelli diventa molto più complicata in quanto dovremo studiare attentamente tutti i lati percorribili delle piastrelle per capire bene come muoverci.

Puzzle Dimension propone 10 gruppi di livelli ognuno composto da 10 rompicapi, che diventano 100 in totale, davvero una bella sfida. Il gioco mostra una curva di apprendimento ben bilanciata, soprattutto per coloro che non sono degli esperti del genere. Dopo aver svolto il tutorial, i primi livelli saranno abbastanza agevoli, e tutto filerà piuttosto liscio fino al secondo gruppo di livelli, dove verranno introdotti nuovi tipi di blocchi che avranno caratteristiche differenti da quelli standard. La variabilità della tipologia di piastra su cui rotolare è ciò che costituisce il 99% della complessità dei livelli. Una volta apprese le diverse caratteristiche di queste superfici dovremo attentamente studiare il livello prima di fare una qualsiasi mossa iniziale, perché molto spesso azzeccare i primi movimenti vorrà dire spianarsi la strada per la risoluzione del puzzle.

Giusto per farvi capire di cosa stiamo parlando possiamo descrivervi alcuni tipi di superfici che incontrerete giocando a Puzzle Dimension. Oltre a quelle standard, che come abbiamo detto non pongono limiti al movimento della pallina se non fermarla prima di avanzare a quella successiva, avrete a che fare anche con piastre di ghiaccio sulle quali scivolerete nella direzione in cui le avrete imboccate senza possibilità di cambiare direzione o di fermarsi prima di raggiungere un blocco su cui fare presa, quindi bisognerà sapere quello che si fa prima di rotolare su queste superfici. Ci saranno inoltre le piastrelle fragili con le stesse proprietà di quelle standard ma che crolleranno dopo il nostro passaggio, quindi saranno utilizzabili una sola volta. La piastrelle di sabbia che ci impediranno di rotolare ma soltanto di saltare, quelle incendiarie, che prenderanno fuoco dopo il nostro passaggio, quelle invisibili, che compaiono solo quando ci passiamo vicino, in più ci saranno anche degli strumenti utilizzabili come molle per saltare, interruttori per accendere o spegnere alcuni blocchi con spilli, ed altri ancora. Come avrete capito la varietà di superfici con le quali dovremo interagire farà in modo di farci pensare a lungo sulla nostra prossima mossa cercando anche di anticipare quali saranno le conseguenze dei nostri movimenti. Progredendo per i livelli vedrete come quelli successivi integreranno un numero sempre maggiore di superfici diverse con le quali dovrete veramente sforzare le vostre capacità predittive.


Qualità e prezzo

Puzzle Dimension risulta soddisfacente anche dal punto di vista estetico in quanto offre una grafica notevole per un gioco di questo tipo che di solito non punta molto sull’aspetto esteriore. Anche gli effetti sonori sono azzeccati, sia per le musichette di sottofondo, ma soprattutto per i rumori della pallina che rotola che cambiano coerentemente a seconda del materiale delle piastrelle. Da non dimenticare il supporto alle classifiche online di Steam Cloud e i 25 Achievements.

Concludendo possiamo dire che per il prezzo al quale viene proposto (meno di 10 euro) Puzzle Dimension sia caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo che lo fa diventare uno dei prodotti maggiormente consigliati agli amanti dei puzzle game o a coloro che cercano un passatempo non banale per alcuni minuti di svago.

COMMENTO
Mail

Personalmente non sono un appassionato di puzzle game ma devo ammettere che la risoluzione di alcuni livelli particolarmente complessi di Puzzle Dimension mi ha fatto esultare, nel vero senso della parola. Direi che chi è avvezzo a questo genere troverà qualcosa di cui appassionarsi per i prossimi giorni.

GRAFICA:7.5Di buon livello per un gioco di questo genere.
SONORO:8Azzeccatissimi gli effetti sonori del rotolamento della pallina, ed anche le musiche non sono male.
GIOCABILITà:9Un puzzle game davvero soddisfacente, perché combina complessità e accessibilità.
LONGEVITà:8Questi tipi di giochi di solito richiedono molto tempo per essere portati a termine completamente, di contro hanno che, una volta risolti, non ha più senso rigiocarli.
VOTO FINALE8
PRO:- Ottimo rapporto qualità/prezzo
- 100 livelli molto vari
- Buona curva d’apprendimento
CONTRO:- Dopo la metà comincia ad essere veramente difficile
- Rigiocabilità assente, una volta finito completamente
- Può causare esultanze rumorose
Chime (PC)Non c'è una palla che rotola, ma dei blocchi poligonali da unire in stile Tetris a ritmo di musica. Comunque un puzzle game davvero entusiasmante.
Super Monkey Ball (iPhone)Celebre "versione scimmiesca" di Puzzle Dimension che con questo capitolo appare per la prima volta su iPhone.
SCHEDAGIOCO
Cover Puzzle Dimension

Puzzle Dimension

Scheda completa...
Puzzle Dimension2010-11-08 15:00:00http://www.vgnetwork.it/recensioni-pc/puzzle-dimension/The Rolling Balls1020525VGNetwork.it