Trine 2: Complete Story

Tre protagonisti, una sola avventura, più completa che mai
Scritto da Mail@ BlackDukeITAil 22 dicembre 2013
Trine 2: Complete Story Recensione

Un guerriero, un mago ed un ladro entrano in un bar. Difficilmente potrebbe essere l’inizio di qualche nota battuta, ma ci è utile per introdurre Trine 2: Complete Story, versione riveduta, corretta, ampliata, completa dell’ottimo indie game di Frozenbyte, uscito in origine nel 2011 (qui la nostra recensione).Stavolta ci troviamo di fronte all’edizione PlayStation 4 del titolo, disponibile già dal lancio della nuovissima console Sony come download digitale dallo Store. Sappiamo che il mondo indie e l’ecosistema PlayStation stanno vivendo una intensa luna di miele in questi ultimi mesi, e questa versione completa di Trine 2 si presenta come uno degli indie più interessanti del lancio di PS4, nell’attesa delle prossime, fitte uscite. Se son rose fioriranno.


Una storia davvero completa

Quanto a contenuti, Trine 2: Complete Story propone quello che lascia intendere: ci troviamo davanti al gioco originale, con l'aggiunta dell’espansione Goblin Menace e di ulteriori livelli aggiuntivi che prendono il nome di Dwarven Caverns (sbloccabili trovando particolari tesori nel corso dell’avventura), per un totale di 20 livelli. Un pacchetto bello corposo insomma, che va ad aumentare la longevità non proprio eccelsa dell’originale, forse uno dei suoi più evidenti punti deboli.Per chi non sapesse in cosa consista Trine 2, oltre a rimandarvi alla nostra recensione della versione PC, ricordiamo che il titolo è un action/puzzle/platformer che vede tre protagonisti, un mago, un ladro e un guerriero, ognuno con le proprie abilità peculiari e liberamente interscambiabili in ogni momento, impegnati in una avventura fantasy a scorrimento orizzontale, caratterizzata da puzzle risolvibili in tanti modi diversi, stimolando continuamente l’immaginazione dei giocatori. Parliamo di giocatori al plurale, perché Trine 2 punta molto sul comparto multigiocatore, sia in locale che in rete, per un massimo di tre player chiaramente: solo la collaborazione diretta tra i giocatori (e di conseguenza tra i personaggi protagonisti) permetterà infatti di scoprire tutti i segreti del titolo Frozenbyte.

IFrame​​


Fattore PS4

Ma in cosa si differenzia questa versione per PlayStation 4? Ricordando infatti che questa Complete Story è anche disponibile su Steam, presentando gli stessi contenuti, andiamo ad analizzare più a fondo la versione per console. Prima di tutto, stupisce il comparto tecnico: 1080p, 60fps, addirittura 3D Stereoscopico, per delle ambientazioni davvero magnifiche nel loro ricco e gustoso stile fantasy. Un risultato visivamente ottimo, soprattutto se contiamo che la versione console migliore finora era quella Wii U (720p, 30fps), raggiungendo quindi gli alti dettagli della versione PC. Certo, rimane un gioco del 2011 e non qualcosa di estremamente nuovo, ma risulta comunque una gioia per gli occhi.Dal punto di vista del sistema di controllo, il Dualshock 4 viene utilizzato nella sua interezza: i poteri fondamentali dei personaggi, ovvero lo scudo del guerriero, la levitazione del mago e l’arco della ladra, possono essere attivati sia con l’analogico di destra, sia utilizzando il touchpad, che offre spesso un vantaggio di precisione rispetto alla levetta. Sarà comunque sempre possibile alternare in ogni momento i due sistemi di controllo, così che ogni giocatore potrà utilizzare quello con cui si trova più a suo agio di volta in volta.


Pronti per l’avventura?

Trine 2: Complete Story è disponibile sullo store per 16.95€. Il prezzo (lo stesso di Steam) forse spaventa un po’, soprattutto per chi ha già vissuto le avventure del titolo Frozenbyte su PC o altra console, ma rimane consigliato per chiunque ami il genere fantasy, ami utilizzare la propria materia grigia per risolvere astuti puzzle e ami un po’ di sana cooperazione multigiocatore.La versione PS4 fa esattamente quanto ci aspettavamo, riproponendo le meraviglie di Trine 2 con una veste grafica aggiornata (e paragonabile solo a PC ad alti dettagli) ed un sistema di controllo pensato attorno al nuovo Dualshock e alle sue peculiarità. Siamo sempre più curiosi di scoprire cosa i ragazzi di Frozenbyte hanno in serbo per il prossimo futuro.

COMMENTO
Mail@ BlackDukeITA

Trine 2: Complete Story cattura da subito con il suo stile grafico ricercato ed il suo gameplay mai scontato. Il touchpad del Dualshock 4 è comodissimo per gestire i poteri dei vari personaggi, ma fate in modo di vivere questa avventura con un amico o due, siano essi affianco a voi sul divano o distanti ma connessi tramite internet, perché il gioco guadagna molto rispetto al single player.

GRAFICA:91080p e 60fps, non ci potevamo aspettare di meno per un gioco del 2011. Stile splendido.
SONORO:8Lo stesso dell’originale, con buon doppiaggio e colonna sonora.
GIOCABILITà:9Giocabilità dell’originale intatta, anche grazie al touchpad del Dualshock 4.
LONGEVITà:8.5I due pacchetti aggiuntivi fanno della Complete Story il punto di arrivo di Trine 2.
VOTO FINALE9
PRO:-Stile magnifico e ottima resa
-Versione davvero completa
-Buon uso del touchpad
CONTRO:-Prezzo non super accattivante
-Perde un po’ del suo fascino se giocato in single player
Contrast ( PS4 )Altro indie dallo stile molto particolare, gratis col Plus.
Dragon's Crown ( PS3 )Condivide solo qualcosa con Trine, ma risulta comunque molto interessante
SCHEDAGIOCO
Cover Trine 2: Complete Story

Trine 2: Complete Story

Scheda completa...
Trine 2: Complete Story2013-12-22 12:22:23http://www.vgnetwork.it/recensioni-playstation-4/trine-2-complete-story/Tre protagonisti, una sola avventura, più completa che mai1020525VGNetwork.it