Nes Remix 2

Nintendo ci propone pillole di storia in formato arcade
Scritto da il 24 maggio 2014
Nes Remix 2 Recensione

Le idee geniali che di tanto in tanto Nintendo ha in ambito videoludico sono davvero rare in questo settore. Adottare la prima persona per la trasposizione in 3D della serie Metroid è senza ombra di dubbio una di queste “genialate” così come la formula mordi e fuggi, condita da una spruzzata di sana follia, di prodotti quali Wario Ware o Rhythm Paradise. Anche il Wiimote in sé è stata un’idea che nessuno si aspettava ed ha, nel bene e nel male, rivoluzionato totalmente il mercato videoludico odierno.Tra le più recenti trovate della casa di Kyoto ci sono i Nes Remix, una rivisitazione dei classici titoli per Nes rielaborati in chiave arcade. Il risultato ottenuto è un prodotto molto interessante, che nonostante la semplicità di fondo ha dalla sua un potenziale mica da poco. Andiamo insieme a scoprire cosa ci aspetta in questo secondo volume!


Giochi per tutti i gusti

Qual’è però l’idea di fondo di queste rivisitazioni di grandi classici Nintendo? Beh è presto detto: sono stati presi alcuni titoli come Super Mario Bros, Dr. Mario, Kirby, Metroid etc. e fatti a pezzettini, trasformandoli in una vera e propria raccolta di minigame da una partita e via. Il risultato è assolutamente sorprendente: non solo questo Nes Remix riesce ad essere attualissimo sotto il versante del gameplay, ma offre un livello di sfida talvolta decisamente competitivo, che vi terrà incollati al paddone di Wii U per cercare di ottenere il miglior record. Scendendo più nel dettaglio i giochi sono proposti a livelli, nei quali sono riprodotte delle porzioni più o meno grandi del titolo originale, e che per essere completati necessitano che siano rispettati alcuni semplici obiettivi. Gli obiettivi variano di molto anche all’interno di uno stesso gioco: per esempio in Super Mario Bros 3 saremo chiamati a raccogliere un certo numero di monete, sconfiggere i nemici con una particolare trasformazione di Mario, percorrere un livello entro un tempo limite o ancora volare grazie alla storica foglia che ci trasforma in procioni. Anche gli altri titoli sono strutturati nella medesima maniera e dobbiamo dire che gli sviluppatori Nintendo sono riusciti a creare una varietà di sfide davvero ampia e ben differenziata, cosa non semplice visto che la materia prima da cui sono partiti sono titoli che già esistevano in precedenza! Accanto ai vari giochi principali ci sono infine i livelli “Remix” nei quali gli sviluppatori si sono sbizzarriti e divertiti a mischiare elementi dell’uno o dell’altro titolo, ottenendo risultati molto simpatici. Capiterà di vedere Kirby in un livello di Super Mario Bros mentre è intento a raccogliere monete, piuttosto che la principessa Peach di Super Mario Bros 2 o ancora Kirby braccato dai famelici Boo.Insomma rivedere giochi di quasi venticinque anni fa ancora attuali e “freschi”è una cosa assolutamente sorprendente e fa capire quanto buoni fossero il level design ed il gameplay che all’epoca Nintendo aveva ideato.


Tirati a lucido per l’occasione

Il punto forte di questa raccolta non è di certo la componente grafica, c’è però da dire che i titoli resuscitati dall’oltretomba sono stati portati abbastanza bene dal team di sviluppo e spesso addirittura arricchiti con qualche effetto più moderno come ombre e zoom, a volte funzionali allo scopo dell’una o dell’altra missione. Anche il comparto sonoro è rimasto pressoché invariato, c’è però da dire che visto quanto vanno di moda al giorno d’oggi le melodie ad 8 bit non c’è di che preoccuparsi in quanto fanno comunque la loro discreta figura. Buon lavoro anche sotto il versante dell’adattamento dei controlli: i giochi sono comodamente comandabili attraverso i tasti frontali del pad di Wii U e la risposta all’input è immediata e tempestiva, come dovrebbe essere in tutti i titoli che fanno della prontezza di riflessi uno dei punti cardine del gameplay.


Ne vale la pena?

La collana Nes Remix ha alla base un’idea sicuramente interessante ovvero quella di prendere dei grandi classici della storia videoludica, estrarli dal loro contesto originale e calarli in uno più moderno, estremamente arcade ed adatto a partite mordi e fuggi. Il risultato ottenuto, manco a dirlo, è molto buono ed al palato del videogiocatore medio avrà allo stesso tempo un sapore retrò ma anche totalmente nuovo. Solo Nintendo poteva riuscire in un’operazione del genere, solo Nintendo poteva essere in grado di riciclare sé stessa ma in maniera per niente scontata. Non ci troviamo di certo davanti al capolavoro del secolo, sia chiaro, ma la maestria con cui le sfide sono riproposte è davvero notevole. Nes Remix 2, come il suo predecessore, è un titolo veloce, divertente, talvolta anche cattivo con il giocatore e se amate questo tipo di gameplay non potete assolutamente farvelo sfuggire. Unico neo? Lo avremmo visto molto bene su Nintendo 3DS, questo è proprio il tipico gameplay adatto alle console portatili!

COMMENTO

Mi piacciono molto i minigames arcade e mi sono avvicinato a Nes Remix con le migliori intenzioni. Sono stato decisamente contento di scoprire che le mie impressioni erano del tutto corrette: il titolo Nintendo è un agglomerato di storia videoludica somministrata al giocatore in pillole dal sapore tutt’altro che amaro, che è in grado di divertire ed appassionare come pochi altri prodotti sanno fare. Complimenti alla casa di Kyoto, che è stata in grado di riciclare sé stessa senza cadere nel ridicolo o nell’eccessivo. 

GRAFICA:7I titoli sono esattamente uguali agli originali per Nes, con però qualche piccola aggiunta
SONORO:7Suoni ad 8 bit anche qui come le versioni originali
GIOCABILITà:8.5Veloce, adrenalinico, divertente: formula perfetta per un gioco mordi e fuggi
LONGEVITà:8Le sfide sono abbastanza e per riuscire a sbloccarle tutte ci impiegherete un po’di tempo
VOTO FINALE8
PRO:- Gameplay retrò ma al contempo moderno
- Tante sfide da superare
CONTRO:- La curva di apprendimento talvolta è molto ripida
- Se non amate i minigames statene alla larga
NES RemixIl primo episodio, altrettanto divertente.
Unepic ( Wii U )Stile retrò, gameplay attualissimo. Consigliato.
SCHEDAGIOCO
Cover NES Remix 2

NES Remix 2

Scheda completa...
Nes Remix 22014-05-24 09:00:00http://www.vgnetwork.it/recensioni-wii-u/nes-remix-2/Nintendo ci propone pillole di storia in formato arcade1020525VGNetwork.it