Ms. Splosion Man

Siamo sicuri sia una Ms.?
Scritto da il 23 luglio 2011
Ms. Splosion Man Recensione

Come ogni anno, e come ogni periodo estivo, Microsoft punta il tutto per tutto sui suoi titoli Xbox Live Arcade. I titoli retail si contano sulle dita di una mano e affiorano cosi tanti prodotti scaricabili, nella stragrande maggioranza trattasi di giochi di un certo spessore, che stare dietro a tutto (anche in termini economici) può essere difficile. Da poco è stato lanciato l'evento Summer Arcade (il 20 luglio), ma già qualche settimana prima son venute fuori succose novità tra cui Ms. Splosion Man, seguito di 'Splosion Man, rilasciato nel 2009, all'epoca molto apprezzato. 

In realtà, di problemi il primo 'Splosion ne aveva, soprattutto per quanto riguarda la scarsissima varietà di ambientazioni e, alla lunga, di situazioni di gioco. Twisted Pixel è riuscita a risolverli, proponendo un'avventura più profonda e divertente del predecessore, oppure ha fallito miseramente nell'impresa? Ecco il nostro resoconto, anche se dal voto globale la risposta appare assolutamente scontata!


Troppo champagne, grossi problemi!

Quale modo più insano e stupido di festeggiare un grande evento se non quello di creare involontariamente, dopo la difficilissima cattura di 'Splosion Man, una sua controparte femminile? Beh, è quello che gli scienziati di Big Science son riusciti a combinare: proprio queste le premesse del nuovo titolo di Twisted Pixel che ci porta in tre diversi mondi per arrivare ad una conclusione difficile da immaginare se non viene vissuta nel modo giusto!

Partiamo col fare una premessa importantissima, anche per quella che è la longevità generale del titolo: Ms. Splosion Man propone ben 50 livelli in single player ed altrettanti in multiplayer (giocabile in co-op fino a 4 giocatori sia offline che online), tutti diversi tra loro e con finali completamente diversi. Lo stile di gioco è rimasto lo stesso, collocandosi nel genere platform senza disprezzare elementi puzzle sparsi qua e là. Quindi, pad in mano, bisogna splodere coi giusti tempi per superare ostacoli in verticale, piattaforme, nemici e boss di turno. Le splosioni non sono infinite, ma settate ad un massimo di tre per volta, seguite da un breve periodo di ricarica; non ci vuol molto ad analizzare che le meccaniche alla base del gioco siano tanto semplici quanto funzionali e perfette a garantire sessioni di gioco incredibilmente divertenti ed elettrizzanti. Questo soprattutto grazie alle tantissime migliorie apportate rispetto al passato, con un design dei livelli maledettamente ispirato e una varietà di situazioni e nemici considerevole e che lascia deliziati, indiscutibilmente. 

Manco a dirlo, tantissime le sessioni in cui la precisione e il tempismo dei salti e delle acrobazie risultano indispensabili per l'avanzamento al prossimo checkpoint o, in caso di contrario, ad una prematura morte che ci farà ripartire dall'ultimo checkpoint raggiunto. Quel che stupisce è come il gioco riesca a mostrarsi sempre più bello e vario, grazie all'ottimo lavoro degli sviluppatori che hanno ben pensato di inserire tante nuove variabili, mostrandole, nelle dosi giuste, nel corso della lunga avventura in cui siamo chiamati. Di nuovo anche i gettoni ricevuti ad ogni fine livello, utili per acquistare le tonnellate di extra sbloccabili, e il poter “ingannare il gioco” accedendo al checkpoint successivo, e non alla conclusione dello stesso come avveniva in 'Splosion Man. In tal caso, comunque, il tempo non viene conteggiato. 

Per chi predilige il gioco online, i 50 livelli per il multiplayer fanno decisamente al caso loro: completamente diversi da quelli in singolo, essi sono caratterizzati sia da finali e cut-scenes diverse che dalla necessità di dover per forza di cose cooperare per raggiungere piattaforme attraverso l'uso di splosioni multiple o per la risoluzione di sessioni tipicamente puzzle. Il gameplay in questo caso tocca picchi ancor più elevati, regalando tanto divertimento misto a frustrazione nel caso in cui si affronta uno spezzone di livello particolarmente complicato. Per quanto riguarda il servizio online fornito da Xbox Live c'è da dire che funziona tutto al meglio, quindi trovando giocatori con una buona connettività i problemi di lag e ritardo son presto scongiurati.


Tecnicamente parlando

Le produzioni Twisted Pixel non hanno mai brillato per comparti grafici mastodontici, definizioni mai viste prima d'ora o animazioni da far venire la pelle d'oca. Eppure, grossi sono stati i miglioramenti rispetto al troppo “statico” 'Splosion Man che proponeva una grande longevità, ma livelli spesso troppo simili tra loro e scarsamente diversificati in termini di colori, sfondi e nemici da affrontare. Ms. Splosion Man, al contrario, ha uno stile molto più definito e variegato, con livelli di gioco più suggestivi e divertenti, che vedono l'utilizzo di tonalità di colore molto azzeccate (in alcuni casi si è anche esagerato, ndr) e di spassose animazioni. E' assolutamente importante sottolineare che il frame rate, anche in caso di co-op locale o online tramite Xbox Live, è stabile e non soffre di alcuna sorta di problema.

Per il sonoro non possiamo che appoggiare in pieno il lavoro compiuto dal team di sviluppo: motivetti sempre orecchiabili, effetti sonori molto buoni e un'ottima varietà di espressioni recitate dalla Ms., capaci di tirar fuori più di un sorriso.


Tutti al centro commerciale!

Chiudiamo la recensione parlando di un'altra delle new-entry, ossia del centro commerciale in cui spendere i tanto sudati gettoni. Seguendo la linea dettata in Comic Jumper, piaciuta perché invogliava a rigiocare i singoli livelli per sapere come il gioco avesse preso forma, Twisted Pixel ha deciso di creare questa apposita sezione per mostrare le fasi di studio e creazione del gioco: tantissime immagini che mostrano la creazione dei personaggi, video divertenti, bozzetti e contenuti esclusivi. Il valore di questi ultimi, considerando il tema, l'immagine giocatore e i vestiti ed accessori sbloccabili per il nostro avatar, superano abbondantemente i, a questo punto ancor più, miseri 800 MP richiesti per l'acquisto.

COMMENTO

Dopo aver apprezzato il primo, sebbene non l'ho mai considerato un prodotto perfetto, posso dire che Ms. Splosion Man è riuscita a far arrossire il suo "partner" grazie ad un level design incredibile e ad un gameplay molto più vario ed ultra-divertente. I momenti di gioco difficili ci sono ancora, ormai prerogativa dei ragazzi di Twisted Pixel, ma questa Ms., per soli 800 Microsoft Points, si sta concedendo davvero a molto poco!!!

GRAFICA:8La varietà delle ambientazioni unite alla differenziazione in termini di tonalità usate, le ottime e divertenti animazioni e il frame rate sempre costante, lo pongono su ottimi livelli. Si è visto di meglio in giro, ma non c'è nulla di cui lamentarsi.
SONORO:9Musiche appropriate e divertentissime, effetti sonori spassosi. Tutto confezionato attraverso una campionatura d'eccezione, come solito di Twisted Pixel.
GIOCABILITà:9Giocare a Ms. Splosion Man è divertente come non mai grazie ad un gameplay molto vario. Ottima la risposta dei comandi.
LONGEVITà:950 livelli in single player ed altrettanti in multiplayer, la modalità “2 Girls 1 Controller”, le sfide che permettono di vincere premi e tanti sbloccabili che invogliano a superarsi nel tempo finale di ogni livello!
VOTO FINALE9
PRO:-Incredibile level design
-Divertente...
-Longevo
CONTRO:-...ma frustrante in alcune situazioni
'Splosion ManIl predecessore, almeno da provare se amate il genere e volete mettere un pò di pratica sui vostri polpastrelli!
Comic JumperAltra creazione di Twisted Pixel, gli amanti dei fumetti devono assolutamente farlo loro. Purtroppo, soltanto su Xbox 360.
SCHEDAGIOCO
Cover Ms. Splosion Man

Ms. Splosion Man

Scheda completa...
Ms. Splosion Man2011-07-23 12:00:00http://www.vgnetwork.it/recensioni-xbox-360/ms-splosion-man/Siamo sicuri sia una Ms.?1020525VGNetwork.it