Cobalt

Ricchezza Robotica
Scritto da il 10 febbraio 2016
Cobalt Recensione

Il titolo che Oxeye Game Studio (composto da 3 membri) ha sviluppato per ben 5 anni arriva finalmente su PC e sulle due console di casa Microsoft, con un ingente bottino di armi, azione, modalità di gioco ma sopratutto divertimento. Platform 2D o shooter sono solo 2 delle etichette con cui catalogare Cobalt ad una prima occhiata, ma il giocatore ha a disposizione talmente tante opzioni di personalizzazione e possibilità di affrontare i livelli, da rendere questo gioco ben più complesso di quanto possa apparire. In Cobalt ci si cala nei panni robotici di Cobalt stesso, esploratore dotato di nave spaziale con una propria IA, alla ricerca di informazioni su una civiltà umana che ormai appartiene ad un passato ignoto.

Dovendo dare un'idea generale del gameplay, possiamo pensare a Cobalt come ad un Deus Ex in 2D: livelli affrontabili in stealth mode piuttosto che alla John Rambo, cassaforti da scassinare e terminali da hackerare tramite mini-giochi, telecamere da aggirare e la possibilità di “sneak-are” alle spalle dei nemici. Per di più in ogni livello sono presenti vari punti di respawn che riportano Cobalt alla sua astronave, dove accedere al magazzino ed equipaggiare o potenziare gli oggetti raccolti durante il gioco. E gli oggetti sono davvero tanti, tra caschi, accessori e vari tipi di armi se ne contano una sessantina, ai quali oltretutto si aggiungono skin alternative per lo stesso Cobalt, sbloccate realizzando alcuni achievements in-game. Ma l'aspetto più curioso e alternativo è la possibilità di attivare un bullet-time, soprattutto in collaborazione con la manovra di evasione, in grado non solo di rallentare il tempo ma anche di respingere i proiettili nemici se Cobalt li impatta con il giusto tempismo; una opzione interessante che richiede prontezza i riflessi per essere utilizzata, pena un letale crivellamento in slow-motion.

La modalità storia purtroppo non ha nella longevità (8 ore circa) il suo punto forte, a meno ovviamente di mettersi a spulciare ogni corridoio per trovare l'equipaggiamento più interessante, ma rappresenta una esperienza divertente e a tratti anche spiritosa, ben curata e supportata da una buona trama e da molte informazioni sul mondo di gioco, ottenute sopratutto accedendo ai terminali sparsi nei vari livelli.


Divertimento senza limiti

La modalità storia di Cobalt risulta poi quasi un contorno rispetto al piatto forte delle modalità cooperative preparate da Oxeye Game Studio. Nel menù principale troviamo innanzitutto la leaderboard, che personalmente ritengo uno dei fattori essenziali di qualsiasi gioco improntato al multiplayer. Poi due modalità multiplayer, quella Arcade in locale e quella Online. Nel caso di una partita Arcade, si potrà giocare fino a 4 utenti su una piattaforma, per sfidare 8 amici bisognerà invece collegare alla stessa rete locale un altro PC od un'altra console. Ai classici scontri deathmatch o di sopravvivenza in stile Orda di Gears of War, troviamo una interessante modalità Team Strike in cui si scontrano 2 team di 4 robot ciascuno, senza respawn ma con la possibilità di upgradare il proprio Cobalt al termine di ogni round ed una modalità Plug Team in cui afferrare un connettore da scagliare nella “porta” avversaria.

Ovviamente mentre ci si spara.

La caratteristica ulteriormente divertente è che ci sono moltissimi Cobalt diversi da settare prima e durante le partite, per cui potremo decidere ad esempio di affrontare un livello con robot medievali, armati di scudi, lance e balestre piuttosto che robot evocatori di animali, ognuno con dei particolari punti di forza e caratteristiche peculiari. A questo aggiungiamo la presenza di ulteriori sfide puramente di abilità, come la risoluzione di enigmi o il completamento di un livello nel minor tempo possibile ed ecco che l'offerta di Cobalt diventa davvero molto varia. Un conteggio veloce risulta in una ottantina di livelli, cui si aggiunge un editor con cui chiunque può cimentarsi, ed una discreta dose di mappe aggiuntive sul Workshop di Steam, rapidamente raggiungibili dal menù principale del gioco tramite l'opzione “Play Steam User Maps”.


Gameplay shakerato, non mescolato

Uno degli aspetti più riusciti di Cobalt, è che riesce ad essere un buon misto di gameplay senza risultare una accozzaglia forzata, come potrebbe succedere quando si punta a variare molto lo stile di gioco. Il giocatore ha assoluta libertà di affrontare i livelli come più gli aggrada senza sentirsi limitato da un approccio particolare. Le musiche sono varie e divertenti, sempre in tema con l'ambiente divertente e Cobalt è un personaggio simpatico, a tratti burlone, a tratti sopra le righe, ma a cui è facile affezionarsi.

Questo sentimento finisce un po' per scontrarsi con il level design di alcune parti di gioco, dove pare che gli sviluppatori abbiano voluto tenere un tono sci-fi più serio che va a stridere con il carattere del nostro robot. Tuttavia, la realizzazione dei livelli è buona e dal punto di vista tecnico le scelte stilistiche sono ben realizzate, che piacciano o meno rispetto al protagonista è più che altro questione di gusto. Se poi aggiungiamo un comparto multiplayer molto vario e che promette di tenere i giocatori impegnati per molto tempo, ecco che Cobalt diventa un'avventura originale, un'esperienza coinvolgente ed impegnativa, forse non totalmente innovativa ma che sa combinare elementi classici in un gameplay frizzante, curioso ed a volte anche misterioso. Sicuramente una gemma del panorama indie, e una delle produzioni più interessanti nell'ambito degli sviluppatori indipendenti.

PRO:- Modalità storia molto varia
- Gameplay sempre coinvolgente
- Multiplayer che crea dipendenza
- Incredibile abbondanza di tutto
CONTRO:- Alcune scelte stilistiche non in linea con l'atmosfera di gioco
- Multiplayer che richiede molto allenamento
- Alcuni enigmi noiosi
XCOM 2 ( PC )Anche qui alieni, molta personalizzazione e varie opzioni di approccio.
Broforce ( PC )Uno dei migliori giochi indie in assoluto.
VOTO FINALE8.5
SCHEDAGIOCO
Cover Cobalt

Cobalt

Scheda completa...
Cobalt 2016-02-10 15:00:00http://www.vgnetwork.it/recensioni/cobalt-52540/Ricchezza Robotica1020525VGNetwork.it