Helldivers - Pacchetto Rinforzi #2

La Super Terra ha di nuovo bisogno di aiuto
Scritto da Mail@ mattscannail 30 maggio 2015
Helldivers - Pacchetto Rinforzi #2 Recensione

Helldivers è uno dei titoli multiplayer più divertenti che siano usciti recentemente sul PlayStation Network. Come potrete scoprire dalla nostra recensione di qualche mese fa, il gioco prodotto da Arrowhead ci ha convinto in tutto e per tutto riguardo al gameplay cooperativo e dalla vena hardcore – state attenti al fuoco amico! - ma ci ha deluso un po' riguardo a contenuti e stile artistico. La customizzazione dei personaggi, a meno di giocare per ore fitte sbloccando, in maniera poco intuitiva tra l'altro e un po' affidata al caso, alcune nuove armi o stratagemmi (drop tattici di diversi tipi attivabili in tempo reale durante le battaglie). A porre rimedio a questa mancanza arriva il secondo dei DLC del gioco, chiamato Pacchetto Rinforzi 2, il quale segue a ruota l'aggiornamento gratuito Turning Up The Heat, nel quale la più importante novità è sicuramente quella dell'innalzamento del level cap da 25 a 27, oltre a una manciata di nuovi nemici e trofei. Pronti a gettarvi dallo spazio di nuovo nella sfida? 


Armi non proprio convenzionali

Facciamo un po' di chiarezza sull'offerta di Reinforcements 2, visto che la pagina di Helldivers sul PSN è ricca di pacchetti scaricabili di ogni tipo e potrebbe confondervi. Al costo di 2.99€, a partire dallo scorso 13 di maggio infatti, sullo store online di Playstation sono disponibili quattro nuovi contenuti: i pack Demolitionist, Hazard Ops, Pilot e Specialist, ognuno dei quali comprensivo di un nuovo completo d'abbigliamento, uno stratagemma e un'arma speciale. Il Pacchetto Rinforzi 2, quello di cui vi parliamo oggi, raggruppa i primi tre di questi DLC al prezzo scontato di 5.49€. Il prezzo non è molto esoso certo, ma ci lascia molto perplessi non includere anche il completo Specialista, sulla carta non a caso quello più interessante del lotto. In ogni caso, giusto giudicare quello che effettivamente c'è piuttosto che rimpiangere quello che non c'è. Come facile evincere da quello che abbiamo scritto prima, in Rinforzi 2 troveremo tre nuove armi pronte a rinforzare il discreto arsenale di Helldivers, nonostante vi diciamo già che nessuna delle tre new entry ci abbia convinto al 100%, almeno riguardo a efficacia sul campo. L'MG-105 “Stalwart” è l'arma dei Demolitionists e in pratica si traduce in un mitragliatore leggero, dalla potenza di fuoco non indifferente ma, sfortunatamente, dalla precisione davvero scarsa. In un gioco dove un minimo errore di mira potrebbe significare il fallimento della missione e la morte dei propri compagni, non ve lo consigliamo se non a campo sgombro. La stessa classe offre anche un nuovo stratagemma, il quale ci fornisce tre cariche satchel (mi torna in mente Titanfall, lì sì che erano tremende, ndr) dall'utilità innegabile solo contro gli avversari più ingombranti ai livelli più alti di difficoltà. L'equipaggiamento dei soldati Hazard Ops è dedicato alla guerra batteriologica, come testimonia lo stratagemma in grado di consegnare agli Helldivers il TOX-13 “Avenger”, un'arma tanto simile al classico lanciafiamme ma armata con un flusso verde che sicuramente bene non fa. Più d'effetto che altro, ma davvero ispirata. Meno notevole l'AR-14D “Paragon” d'ordinanza: un buon SMG che tuttavia finisce le munizioni troppo in fretta, prima di diventare letale. Il pacchetto Pilot chiude la lista, fornendo il giocatore con un nuovo fucile a scarica elettrica (ci sono armi simili in Destiny, ndr) che necessita di una breve carica prima di distruggere tutto a corto raggio. Difficile da usare ma può regalare soddisfazioni. Certamente più immediato e “caciarone” l'esoscheletro dotato di razzi che completa l'equipaggiamento.


Non ce n'era il bisogno?

Oltre alle armi e gli stratagemmi dall'altalenante efficacia già analizzati, il Helldivers – Pacchetto Rinforzi 2 offre anche tre nuovi costumi per personalizzare il vostro soldato; niente da mettersi le mani nei capelli, vi assicuriamo.A prova terminata, è impossibile non rimanere un po' delusi da questo secondo DLC di Helldivers. Per quanto il gioco sia valido, le sue – minori – pecche non vengono certo intaccate da una manciata di nuove armi e poteri, i quali si vanno aggiungere al mix senza portare una qualsiasi ventata di novità nell'approccio di gioco.Sinceramente? Helldivers merita assolutamente i vostri soldi, mentre questo add-on candidamente lo consigliamo solamente a chi avesse proprio spulciato tutto, ma proprio tutto, quello che la produzione Arrowhead ha da offrire o fosse in cerca di un fucile per sparare armi chimiche su insettoni giganti e robot.

COMMENTO
Mail@ mattscanna

Un pacchetto scaricabile davvero poco ispirato. Una manciata di accessori digitali che, separati, costano pure una cifra. Cioè adesso lo comprate, non vi piace nessuna arma, com'è successo a me, tornate al vostro vecchio fucile uccidi-insetti e avete sprecato 5.49€. Boh.

GRAFICA:
SONORO:
GIOCABILITà:
LONGEVITà:
VOTO FINALE5
PRO:- Più varietà al titolo base
CONTRO:- Perché non c'è Specialist?
- Niente di innovativo
- Alla fine è abbastanza caro
Helldivers ( PS Vita )Non potete mancare ovviamente il gioco originale!
MagickaArrowhead al lavoro, questa volta sul Fantasy.
SCHEDAGIOCO
Cover Helldivers - Pacchetto Rinforzi 2

Helldivers - Pacchetto Rinforzi 2

Scheda completa...
Helldivers - Pacchetto Rinforzi #22015-05-30 09:00:00http://www.vgnetwork.it/recensioni/helldivers-pacchetto-rinforzi-2-49570/La Super Terra ha di nuovo bisogno di aiuto1020525VGNetwork.it