N.O.V.A. 3 - Near Orbit Vanguard Alliance

Kal Wardin deve ancora salvare l'umanità!
Scritto da Mailil 29 maggio 2012
N.O.V.A. 3 - Near Orbit Vanguard Alliance Recensione

Sono passati alcuni mesi da quando Kal Wardin, alla fine di N.O.V.A. 2 è riuscito a sventare l'ultima minaccia per l'umanità, senza arrendersi mai di fronte a qualsiasi ostacolo e combattendo infine contro un boss finale mastodontico... dentro la sua mente.Sembra che per Kal sia difficile prendersi una vacanza prolungata, infatti dopo quattro mesi (per noi in realtà dal secondo al terzo capitolo è passato circa un anno e mezzo, ma vabbè, ndMega) riceve nuovamente una richiesta di soccorso da una sua vecchia amica, Yelena (sempre colpa delle donne...), e si recherà sulla terra... trovandola infestata dai Volteriti! Ma questo è soltanto l'inizio.


Ritorno a casa... più o meno!

L'inizio in una città infestata dagli alieni potrebbe far pensare molto ad una pesante ispirazione a Crysis, ed in effetti anche lo stile dei Volteriti somiglia a quello dei Ceph, ma basta poco per vedere nuovi nemici e cambiare ambientazione... tornando nello spazio, e non solo.La semplice trama del gioco inizia facendoci sapere che i nostri vecchi amici hanno rubato un artefatto ai giudici, e per non subire il loro... giudizio dovremo farci "perdonare" recuperando gli altri artefatti rubati da altre razze.

Come nei primi due capitoli, i nemici principali saranno principalmente di due tipologie, "piccoli e grossi", ma con qualche variante, ad esempio ci sono i soldati semplici armati di mitra, fucile a pompa, lanciamissili o cecchini, mentre quelli grandi sono gli psichici visti anche in N.O.V.A. 2, capaci di rendersi invisibili e dalla resistenza variabile. Ah, non avremo sempre a che fare coi Volteriti!Notiamo subito qualche piccola differenza rispetto ai due titoli precedenti, ad esempio le casse di munizioni non devono più essere aperte con un mini-gioco ma hanno le munzioni semplicemente appoggiate vicino... una semplificazione forse evitabile, ma sarà una bella notizia saperlo per chi non ha mai amato quei piccoli enigmi, in realtà un po' ripetitivi nel primo N.O.V.A. dato che molte casse presentavano le stesse combinazioni.Un'altra differenza evidente è rappresentata dallo stile delle armi e delle armature dei soldati, protagonista incluso; le tute da battaglia erano già belle da vedere nel secondo capitolo, ma ora sono ancora più particolari e dettagliate, pur se con uno stile diverso, tanto da non assomigliare quasi per nulla a quella che aveva il protagonista nei primi due N.O.V.A., non male comunque. Le armi hanno subito un piccolo restyling sembrando un po' meno futuristiche di prima, inoltre è stato aggiunto l'iron sight per qualsiasi arma, che risulta molto comodo per mirare i nemici più lontani con precisione. Il fucile da cecchino è ora semi-automatico, mentre nei primi due capitoli era manuale (ricarica dopo ogni colpo).Come già accennato anche i nemici sono totalmente diversi, ora i soldati alieni sembrano quasi dei cyborg, infatti hanno un corpo meccanico ma con parti organiche bene in vista. In fatto d'intelligienza invece sono un po'... indecisi.Da un lato possiamo dire che si muovono abbastanza schivando i nostri colpi e cercando coperture, dall'altro però sono poco reattivi alla nostra presenza, nel senso che se ci avviciniamo a loro mentre sono in copertura, anche frontalmente, non muovono un dito, iniziano attaccare solo dopo qualche istante, come se fossimo lontani, invece che attaccarci subito non appena ci avviciniamo. Un'intelligenza efficace nei suoi meccanismi "statici" ma a quanto pare piuttosto limitata.Le ambientazioni sono piuttosto varie di livello in livello, ad esempio la prima parte è ambientata sulla terra in una città devastata, ma non ci vorrà molto per andare nello spazio in una fantastica astronave e poi su un pianeta alieno... ma non vogliamo anticiparvi il resto!Il level design è buono con coperture quando serve e del backtracking non eccessivo; questo unito ai comandi molto semplici, reattivi ed efficaci (come da tradizione della serie) rende il gameplay molto godibile e non frustrante. A proposito, come sempre i comandi sono di vario tipo, potete scegliere quelli classici coi due pad analogici per il movimento e lo sparo, oppure (più efficace) invece del pad l'intera area sinistra adibita al movimento, o ancora meglio potete usare i comandi giroscopio, un po' difficili da "imparare" ma danno il meglio dell'immersione una volta che vi siete ammaestrati come si deve!​In generale abbiamo un'esperienza di gioco da FPS più che piacevole, in linea coi predecessori, senza grandi evoluzioni epocali ma sempre godibile. Le poche differenze consistono nel tasto virtuale dello sparo ora più in vista, per il resto il layout dell'HUD non cambia granchè, anche la selezione delle armi è sempre la stessa (scorrere il dito per cambiarle e toccarlo per ricaricare), abbiamo invece qualche potere aggiuntivo come la spinta, ovviamente rimangono i classici come il blocco dei nemici e rallenta tempo. Una piccola novità è la presenza di qualche sporadica scena al rallenty in stile "Time Crysis", cioè a schermata fissa in cui dovremo solo mirare.


Tanti potenziamenti e ottima grafica

La grafica è di alto livello, simile a quella del predecessore ma con delle texture leggermente più definite, mentre l'audio è buono con degli effetti sonori (spari esplosioni...) più che accettabili, ottimo il doppiaggio e le musiche immersive.

Come in N.O.V.A. 2 anche qui potremo raccogliere crediti per sbloccare dei potenziamenti, come un'armatura più robusta, armi più potenti ecc, però stavolta non dovremo andare alla ricerca dei crediti sparsi in giro... bensì il punteggio è basato a seconda di come abbiamo giocato! Infatti alla fine di ogni livello vedremo un resoconto della nostra esperienza di gioco: il tempo impiegato, precisione, nemici uccisi, quante volte siamo morti ecc, ad una migliore prestazione equivalgono più crediti!La campagna single è longeva più o meno come quella del predecessore, arrivando a 4-5 ore giocando con calma, inoltre è sempre possibile rigiocarla per provare una difficoltà più alta usando le armi che abbiamo sbloccato, e guadagnare ancora altri crediti! Se ciò non bastasse c'è sempre il buon multiplayer, che richiede un'iscrizione gratuita a Gameloft Live! come per tutti i videogiochi della casa francese, inoltre potremo vedere dal nostro profilo tutti i giochi Gameloft che possediamo, i punti accumulati e le ore giocate.​In generale possiamo dire di aver provato un ottimo sparatutto che presenta una graduale evoluzione dal secondo capitolo pur senza presentare nulla di sconvolgente. Un'ottimo sparatutto imperdibile per gli appassionati del gaming mobile su iPhone e non solo, con una giocabilità ben calibrata ed una grafica da mascella a terra. Da avere!

COMMENTO
Mail

Sono sempre stato abbastanza fan della serie di N.O.V.A. considerandolo sempre uno dei migliori sparatutto mobile esistenti, fin dal primo capitolo, probabilmente una buona dose di entusiasmo è per il fatto che amo le ambientazioni futuristiche (se ben fatte), ma anche il gameplay ben bilanciato per i comandi touch fa pesantamente la sua parte! Sviscerato il primo capitolo finendolo più di una volta ho subito messo le mani sul seguito ed è stata lunga l'attesa per N.O.V.A. 3... un po' lunga ma ben riposta: si tratta dell'evoluzione naturale presente da un capitolo all'altro, come accade anche per altre serie (tipo Toca Race Driver) che si migliorano un po' alla volta: ben fatto, se volete avere a che fare con una bella trilogia di FPS, N.O.V.A. è la serie che fa per voi!

GRAFICA:9Davvero ottima, non molto distante da quella del predecessore, con una definizione migliore.
SONORO:8Buoni gli effetti sonori, così come le musiche immersive ed il doppiaggio.
GIOCABILITà:9Comandi ottimi e reattivi come da tradizione, level design buono ed I.A. ben calibrata anche se non perfetta, un'ottima esperienza di gioco.
LONGEVITà:8La campagna principale in single player ha un'ottima durata di una manciata di ore, anche rigiocabile per provare una difficoltà più alta, inoltre c'è il multiplayer!
VOTO FINALE9
PRO:-Sempre l'ottimo N.O.V.A.!
-Grafica di alto livello
-Gameplay bilanciato e divertente...
CONTRO:-...anche se con poche novità di rilievo
N.O.V.A. 2 - Near Orbit Vanguard Alliance ( iPhone )Il secondo capitolo di N.O.V.A. è senza indugi uno dei migliori FPS mobile disponibili, con un ottimo gameplay, combattimenti impegnativi, ed una buona storia che può essere capita meglio se partite dal primo capitolo. Non fatevelo scappare!
Modern Combat 3: Fallen Nation ( iPhone )Sempre di un gioco in casa Gameloft si tratta, ma stavolta ambientato sulla terra e nel presente invece che nello spazio futuristico.
SCHEDAGIOCO
Cover N.O.V.A. 3 - Near Orbit Vanguard Alliance

N.O.V.A. 3 - Near Orbit Vanguard Alliance

Scheda completa...
N.O.V.A. 3 - Near Orbit Vanguard Alliance2012-05-29 09:00:00http://www.vgnetwork.it/recensioni/nova-3-near-orbit-vanguard-alliance/Kal Wardin deve ancora salvare l'umanità!1020525VGNetwork.it