Stunt Bunnies Circus

Il coniglio dal cilindro
Scritto da Antonio "Theoden" Marcelloil 01 agosto 2012
Stunt Bunnies Circus Recensione

Di simpatici animaletti impegnati nelle più disparate avventure, nel corso degli anni, ne abbiamo visti a centinaia, tutti con il loro irresistibile appeal e una carica umoristica senza pari. Ora è il turno dei coniglietti, che Chilibate Games ,con gusto e fantasia, ha ben utilizzato per questa sua ennesima fatica, Stunt Bunnies Circus, una bizzarra quanto divertente avventura ambientata nel mondo del circo.

La vicenda ruota attorno ad un simpatico, baffuto coniglietto supereroe (con tanto di superpoteri, ovviamente), Jet Bunny, impegnato nel delicatissimo compito di salvare i suoi amici dalle grinfie del direttore di una compagnia circense appena giunta in città, Claude Reynard, una volpe sadica e senza scrupoli, che pur di offrire al pubblico uno spettacolo memorabile, non esita a sottoporre i poveri coniglietti a numeri pericolosissimi ed estremi che li porterebbero alla morte sicura.


Il bastone e la carota

Grazie alla capacità di volare assicuratagli da un efficace jet-pack, Jet Bunny, evitando insidie che nel corso dell’avventura diventeranno sempre più numerose e letali, dovrà quindi salvare il maggior numero di conigli possibile; questi, o sono sparati in aria a folle velocità da un rombante cannone, oppure piovono miseramente dall’alto, aggrappati o no ad esili ombrellini. I controlli del gioco sono semplicissimi: toccando lo schermo con un dito, indicheremo al nostro Jet il punto esatto in cui dovrà volare per raccogliere i suoi amici prima che si schiantino al suolo. Per ogni amico salvato, si riceve in premio una quantità di oro, che diventerà più consistente se i conigli salvati senza mai toccare il suolo sono più di uno ma massimo cinque; i gettoni d’oro conquistati possono essere poi spesi nel mercato interno del gioco per acquistare power up in grado di dotare il nostro superconiglio di alcuni poteri speciali, della durata limitata ad un solo livello, che possano agevolarlo nelle operazioni di salvataggio. Stunt BunniesCircus consta di due modalità, la consueta Avventura, composta da cinque capitoli di otto livelli ciascuno, inframmezzati talora da scenette esilaranti, alla quale è possibile accedere sin da subito, e quella (disponibile solo in un secondo momento) denominata Arcade, nella quale saremo chiamati a salvare il maggior numero di nostri amici dalle orecchie lunghe con sole cinque “vite” a disposizione, cioè mancando il salvataggio di soli cinque conigli. La formula di gioco è molto ben realizzata: riesce a divertire e ad appagare in misura equilibrata, senza mai frustrare il giocatore, anche quando, verso la fine del gioco, i livelli diventano più complessi e impegnativi da completare.

Lo sviluppatore che sceglie come protagonisti di un videogioco animali carini e strampalati sa che per far colpo sul giocatore è necessario prestare molta cura all’aspetto estetico, cercando di realizzare una grafica all’altezza e disegni capaci di strappare sorrisi. Obiettivo centrato in pieno dai ragazzi di Chilibite Games, che hanno dotato Stunt BunniesCircus di una grafica davvero curata in ogni particolare, dalle animazioni alle scelte cromatiche. Notevole anche il comparto audio. Le musiche sono davvero deliziose e molto suggestive, a metà tra il grottesco e il comico, mentre gli effetti, che sottolineano efficacemente le varie fasi del gioco, sono anch’essi ben realizzati e non invasivi. L’unico punto debole di Stunt Bunnies Circus è il fattore longevità. Nonostante la presenza di due modalità di gioco da completare e le variazioni al gameplay introdotte con il prosieguo dei livelli, a lungo andare il gioco perde mordente, diventando potenzialmente noioso per i meno appassionati del genere, considerato anche l’handicap dell’assenza di una modalità multi giocatore. Se si è disposti a chiudere un occhio su questo aspetto, Stunt Bunnies Circus, con la sua forte vena umoristica e la sua giocabilità semplice ed immediata, si rivelerà un piacevole passatempo in grado di tenervi impegnati in queste calde giornate d’estate, quando l’unico obiettivo è (o dovrebbe essere) il godimento di un sano, meritato riposo.

COMMENTO
Antonio "Theoden" Marcello

Stunt Bunnies Circus è un titolo tutto sommato divertente, stiloso e curato sotto ogni aspetto, ma pecca un po’ di vivacità, non riuscendo ad elevarsi così al rango di capolavoro. Merita in ogni caso attenzione, perché la cura prestata dagli sviluppatori all’aspetto grafico e sonoro è tale da far passare in secondo piano questo piccolo difetto, anche perché, sul fronte della giocabilità, il gioco è inattaccabile.

GRAFICA:8.5Personaggi, animazioni e menù disegnati con cura ed attenzione maniacali.
SONORO:8Più che gradevoli musiche ed effetti.
GIOCABILITà:8I controlli sono semplicissimi e la formula di gioco convincente.
LONGEVITà:7I livelli da completare non sono pochi, ma a lungo andare il gioco perde mordente, anche per l’assenza di una modalità multigiocatore.
VOTO FINALE8
PRO:- Ambientazione stravagante e originale
- Giocabilità immediata
- Colonna sonora d'effetto
CONTRO:- A lungo andare potrebbe risultare noioso
Angry Birds Space ( iPhone )L'ultimo capitolo (in ordine di tempo) di una serie ormai culto.
Cut The Rope: Experiments ( iPhone )Bellissimo e appagante puzzle game basato sulla fisica e sulle abilità logiche, un altro must have per ogni videogiocatore che si rispetti.
SCHEDAGIOCO
Cover Stunt Bunnies Circus

Stunt Bunnies Circus

Scheda completa...
Stunt Bunnies Circus2012-08-01 15:00:00http://www.vgnetwork.it/recensioni/stunt-bunnies-circus/Il coniglio dal cilindro1020525VGNetwork.it