Titanfall - Expedition DLC

La spedizione dei Titani
Scritto da Mail@ mattscannail 22 maggio 2014
Titanfall - Expedition DLC Recensione
Siamo alla vigilia dell'E3, ma ancora una buona parte di voi starà giocando a Titanfall, l'ottimo FPS di Respawn Entertainment, da non molto tempo rilasciato anche su Xbox 360, a seguire le versioni Xbox One e PC. Sono tuttavia le prime due a ricevere la prima espansione (su 360 non sappiamo ancora quando uscirà), il DLC Expedition, disponibile già da qualche giorno al prezzo di 9,99€, o incluso nel Season Pass da 24,99€. 
Il pacchetto include tre mappe che vanno ad aggiungersi al buon numero già presente nel disco di gioco originale, chiamate Paludi, Giochi di Guerra e Confronto, protagonisti di due nuove playlist, una variabile e una dedicata solo a Logoramento (la versione di Titanfall del Deathmatch). 
Vi possiamo già dire che queste tre nuove aree di gioco completano in maniera più che buona l'ottimo livello medio delle originali, ma andiamo a dare un'occhiata più in dettaglio.

Nuovi luoghi per riempirvi di proiettili

In ordine di interesse e qualità, partiamo da quella che ci ha convinto di meno, quantomeno visivamente. Confronto infatti riporta alla mente tante ambientazioni industriali andate in malora già viste nel nostro primo tour della frontiera. La caratteristica principale di questa mappa è la trincea centrale che intrappola i Titan, dotata di solo due uscite alle estremità: una trappola mortale se verrete attaccati dall'alto. La distribuzione dei combattimenti in Confronto si sviluppa per lo più in verticale, ma in generale è una location che offre poco di nuovo sia dal punto di vista visivo che da quello del gameplay.
Discorso diverso per Paludi, la quale condivide con Confronto l'estensione verticale. Ma non si parla più di di tubi e costruzioni in disuso, piuttosto di alberi secolari alti decine di metri: ottimi posti per sano parkour e salti doppi. O magari per appollaiarsi come un picchio e sparare ai malcapitati al di sotto. Contraddistinta da un nucleo centrale con vecchi edifici in pietra e tunnel e una lussureggiante foresta intorno, Paludi offre un'ambientazione quasi inedita in Titanfall e una splendida natura da osservare. Non troppo però, visto che i colpi arriveranno da ogni direzione.
A chiudere il pacchetto arriva Giochi di Guerra, una mappa che vediamo come un omaggio a tutte le zone d'addestramento viste negli anni in altri FPS o una sorta di mod di Titanfall in salsa Portal. Lucidi muri bianchi, architettura futuristica, neon e piattaforme laser: Giochi di Guerra è un unicum nel panorama di Titanfall e il migliore pezzo di Expedition. Adatta a tutte le modalità grazie alla sua struttura a grandi corridoi per i Titan ed edifici per i Piloti, presenta alcune chicche come l'introduzione – nella quale verremo inseriti in un simulatore per qualche secondo prima di iniziare – e la disintegrazione in un lampo blu dei nemici eliminati.

Mappe? Non basta

Nel caso deciderete di fare vostro il DLC Expedition aggiungerete queste tre mappe a quelle già esistenti in Titanfall. Sfortunatamente però, nonostante la buona qualità di queste, saranno le uniche addizioni incluse nel pacchetto. I DLC di un Call of Duty a caso contengono anche altre chicche, come armi e missioni co-op bonus, incluso il recente Ghosts, mentre qui si tratta solo di nuove locations in cui spararsi addosso. Il che non è un male, ma in un titolo in cui l'unica cosa che lo ha separato dall'Olimpo degli sparatutto è la mancanza di contenuti, si tratta di aggiungere sale alla ferita. Per giunta al prezzo non trascurabile di 10€. Certamente Respawn si sta impegnando a rilasciare utilissime patch per migliorare le opzioni di gioco, ma dopo qualche mese dall'uscita si comincia a denotare una certa assenza di varietà in modalità, armi e personalizzazione.
Bene ma non benissimo, insomma.
COMMENTO
Mail@ mattscanna

Un DLC in questo caso poteva migliorare la situazione di Titanfall ma non ci è riuscito. Benché fossi cosciente che sarebbero state solo tre mappe e null'altro, sono comunque rimasto un po' deluso. Il voto che vedete è buono, visto che quello che c'è non è per nulla malvagio, ma è l'idea in sé ad essere inadatta.

GRAFICA:
SONORO:
GIOCABILITà:
LONGEVITà:
VOTO FINALE7
PRO:
CONTRO:
Titanfall ( XBOX ONE )Chiaramente dovete essere in possesso di una versione di Titanfall. E non per 360 visto che c'è ancora da aspettare.
Call of Duty: Ghosts - Onslaught ( XBOX ONE )Respawn dovrebbe imparare – wow – da Infinity Ward per quanto riguarda i DLC, dobbiamo dire.
SCHEDAGIOCO
Cover Titanfall - Expedition

Titanfall - Expedition

Scheda completa...
Titanfall - Expedition DLC2014-05-22 09:00:00http://www.vgnetwork.it/recensioni/titanfall-expedition-dlc/La spedizione dei Titani1020525VGNetwork.it