Crash Bandicoot: L'ira di Cortex

INFO SU Crash Bandicoot: L'ira di Cortex

Il passaggio da Naughty Dog a Traveller's Tales si è fatto sentire per Crash, che fa un infelice debutto nell'era 128 Bit. L'ira di Cortex si rivela un titolo per gran parte insoddisfacente.

Crash Bandicoot: L'ira di Cortex è disponibile su Retrogame.

VOTO 6.5
Immaginiamo per un attimo che voi non sappiate niente. Niente di niente: avete giocato, finito e adorato, qualche (o anche più di qualche…) anno fa, Crash Bandicoot 3 Warped su PlayStation; ora, a zonzo su Ebay o in qualche mercatino delle pulci, acquistate il suo seguito (dal momento che l’ottimo Crash Team Racing e Crash Bash sono a tutti gli effetti degli spin-off) per la vostra vetusta PlayStation 2 (o anche GameCube o XBox, volendo). La scritta Konami sulla copertina vi lascia un attimo interdetti, ma non ci pensate più di tanto, siete così sicuri che non...
Leggi la recensione...
Crash Bandicoot: L'ira di Cortex Retrogame
  • Piattaforma: Retrogame
  • data d'uscita: 23 novembre 2001
  • Console: PlayStation 2 (versione testata), GameCube, Xbox
  • produttore: Universal Interactive Studios
  • sviluppatore: Traveller's Tales
  • Distributore: Vivendi Games
  • Genere: Piattaforma
  • Multiplayer: No
  • Pegi: 3+