Max: The Curse of Brotherhood

INFO SU Max: The Curse of Brotherhood

Dai danesi autori di Max & The Magic Marker, arriva una nuova appassionante avventura su piattaforma Xbox Live Arcade, la quale risponde al nome di Max: The Curse of Brotherhood.

Press Play infatti ritorna con un peculiare platform a scorrimento laterale, dove Max si ritrova a cercare di salvare il fratello, rapito da forze demoniache, viaggiando per lande inesplorate e affollate di nemici agguerriti.

Il potere di Max, come in passato, arriva dal suo magico pennarello, elemento portante del gameplay.

Max: The Curse of Brotherhood è disponibile su Xbox One, PC, Xbox 360.

Nonostante l'attenzione di tutto il mondo Microsoft sia rivolta alla prossima nata di casa Redmond, la molto discussa Xbox One, la vita di Xbox 360 non è ancora certo finita. Se le esclusive di rango però sembrano mancare, a completare una line-up ricca di multipiattaforma interessanti arriva – come spesso accaduto in passato – la splendida piattaforma Xbox Live Arcade, destinata a sparire ed essere inglobata nella struttura di Xbox One. Siamo qui oggi per segnalarvi quattro prodotti da tenere d'occhio, da qui sino alla fine di questo 2013, tutti disponibili...
Leggi lo speciale...
VOTO 9
Eravamo qui pronti, ad archiviare il 2013 di Xbox One con il prossimo Halo: Spartan Assault in arrivo la vigilia di Natale, carichi per affrontare un 2014 ricco di grandi novità e titoloni mozzafiato, quando è arrivata una sorpresa. Un cadeau natalizio in anticipo recapitato direttamente – e digitalmente – da Copenhagen, Danimarca, che risponde al nome di Max: The Curse of Brotherhood. Poi sì, Babbo Natale è finlandese, ma si vede che lavora bene in tutta la Scandinavia. Sviluppato infatti dai brillanti ragazzi di Press Play, da poco inseriti nel pool...
Leggi la recensione...
Lo scorso Dicembre è uscito su Xbox One un titolo molto interessante, Max: The Curse of Brotherhood, platform/adventure bidimensionale sviluppato da Press Play, che riprende in parte la struttura di alcuni classici dell’epoca come Oddworld, Heart of Darkness e Another World. Il titolo è stato recensito a suo tempo dal nostro buon Matteo “Scanna” Scannavini, il quale non ha avuto patemi a definirlo uno dei migliori giochi in circolazione sulla nuova piattaforma Microsoft, affibbiandogli un bel 9. Il gioco è recentemente approdato anche su PC e Xbox 360...
Leggi la recensione...
Una mancanza facilmente individuabile nella line-up di Xbox One è sicuramente quella del genere dei platform, i quali regnano sovrani sulle altre console – Puppeteer e Rayman Legends – gli esempi più recenti, quantomeno per quelli realizzati in due dimensioni (e mezza, in alcuni casi). A venire in soccorso delle macchine Microsoft arriverà a inizio 2014 la prima fatica sotto l'ala protettiva di Redmond dei ragazzi di Press Play, con base operativa a Copenaghen in Danimarca.Alla Gamescom 2013 ci è stata data la chance di mettere le mani per la prima su una demo...
Leggi l'anteprima...
Max: The Curse of Brotherhood Xbox One
  • Piattaforma: Xbox One
  • data d'uscita: 20 dicembre 2013
  • produttore: Microsoft Studios
  • sviluppatore: Press Play
  • Distributore: Microsoft
  • Genere: Piattaforma
  • Pegi: 12+
Max: The Curse of Brotherhood PC
  • Piattaforma: PC
  • data d'uscita: 15 aprile 2014
  • produttore: Microsoft Studios
  • sviluppatore: Press Play
  • Distributore: Steam
  • Genere: Piattaforma
  • Supporto: Steam
  • Pegi: 12+
Max: The Curse of Brotherhood Xbox 360
  • Piattaforma: Xbox 360
  • data d'uscita: 09 aprile 2014
  • produttore: Microsoft Studios
  • sviluppatore: Press Play
  • Distributore: Microsoft
  • Genere: Piattaforma
  • Supporto: Xbox Live
  • Pegi: 12+