Wolfenstein

INFO SU Wolfenstein

Il Nazismo non ha portato delle grandissime note di positività nella storia dell'Europa e del mondo. id Software, a suo tempo, ci offrì una vera e propria "valvola di sfogo" contro l'impero del Terzo Reich, sfornando quel tanto adorato Wolf 3D, gioia di migliaia di appassionati che ancora oggi lo osannano (e a ragione). Questo nuovo Wolfenstein ci catapulta ancora una volta al cospetto dei nazisti: a noi il compito di fargli passar la voglia di fare i mattacchioni là in giro.

Wolfenstein è disponibile su PC, PlayStation 3, Xbox 360.

VOTO 8
Forse non tutti sanno che l'originale Wolfenstein 3D, rintracciabile al giorno d'oggi anche sul PSN, è stato il gioco che ha dato il via ai massacri videoludici in prima persona. Il gioco creato da id Software, casa di sviluppo specializzata in FPS (basti pensare a Doom e Quake, per fare un esempio) riuscì, con le sue meccaniche di gioco che miscelavano lo sparatutto più classico (che però allora non c'era: Carmack e soci innovarono una cosa che ancora non esisteva, NdR) a fasi di stampo fantascientifico. L'opera si ritagliò un posto speciale nei cuori dei fortunati...
Leggi la recensione...
Prepariamoci ad un grande ritorno. Un ritorno molto sentito, non solo dai fan che hanno amato questa saga sin dai tempi dei primi PC, ma anche dalla maggior parte dei videogiocatori. Stiamo parlando del buon vecchio Wolfenstein, per le cronache conosciuto come Wolf 3D. Il primo titolo uscì nel lontano 1992 e tra qualche settimana avremo la possibilità di rivivere una grande avventura insieme all’irriducibile B.J. Blazkowicz (chi lo dice dieci volte di fila senza sbagliare vince una riproduzione a grandezza naturale del sottoscritto), anche se questa volta potremo...
Leggi l'anteprima...
Wolfenstein PC
Wolfenstein PlayStation 3
Wolfenstein Xbox 360