Pillole Videoludiche - Pokémon Super Mystery Dungeon

Lancia la tua Instersfera Poké! E l’avventura non finirà...Scritto da Mail@ mattscannail 26 gennaio 2016
Pillole Videoludiche - Pokémon Super Mystery Dungeon

Se tutto il mondo Pokémon sta aspettando – da una parte – di capire dove andrà a finire la serie regolare dopo X e Y e – dall’altra – di poter scartare i propri 2DS e 3DS a tema Rosso e Blu su Virtual Console, esiste una sottobranca di persone che invece non vede l’ora di tornare ad esplorare i dungeon di Mystery Dungeon. Ebbene sì, esistono anche loro, credetemi.

Non posso dire di essere stato troppo entusiasta della mia prima esperienza con questo spin-off della serie Pokémon in salsa roguelike e dungeon crawler un paio di anni fa, quando ho spulciato per bene per VGNetwork I Portali sull’infinito, prima incarnazione del brand su Nintendo 3DS e primo capitolo in 3D. Il gioco, dotato di una storia semplice che parte sempre dalla premessa di un uomo (il protagonista) trasportato non so come nel mondo delle bestiacce portatili e trasformato in una di esse da qualche tipo di magia, non si distingueva particolarmente né per divertimento né per originalità, pur facendo da contorno a un prodotto comunque apprezzabile.

Le buone vendite di qualunque cosa con Pikachu sulla copertina hanno però spinto la Grande N a continuare il lavoro con la serie, commissionando a Spike Chunsoft un nuovo progtto, intitolato “mariescamente” Pokémon Super Mystery Dungeon. Grazie ai sempre ospitalissimi amici di Nintendo, ho potuto provare in anteprima nei loro uffici il titolo, in arrivo su 3DS il prossimo 19 di Febbraio, cercando di capire cosa ci sarà di nuovo in serbo prima della ventura recensione.

Questo sesto titolo della serie si concentra prima di tutto sulla quantità. Non che nei vecchi giochi ci fosse poco da fare, ma il team di sviluppo ha pensato di puntare sui numeri: sempre una scelta più che sensata quando si parla di Pokémon. Infatti, oltre a poter impersonare uno dei più di 20 starter presenti (ve ne verrà assegnato uno dopo un breve test), potremo reclutare TUTTI i fottuti Pocket Monster mai usciti – 721! – nella nostra squadra esplora dungeon. Tutto questo grazie a un nuovo oggettino: l’Intersfera. Grazie a questo gadget infatti potremo sbloccare una miriade di quest secondarie, ognuna assegnataci da uno dei Pokémon della lista e “connetterci” con essi se in grado di risolvere la suddetta missione. Così, spostandoci nella mappa stellare delle richieste – che vanno dall’ottenimento di un oggetto alla sconfitta di un boss – potremo riempire il nostro Pokédex.

Ma le novità non si fermeranno qui. Non ci sarà un vero e proprio multiplayer online, ma grazie a Street Pass e al postino Pelipper, in maniera asincrona altri giocatori potranno intervenire nella nostra partita, ottenendo oggetti o potendo catturare (senza rubarceli però) alcuni dei nostri Pokémon. Comparto grafico e struttura di gioco restano più o meno invariati, a parte qualche piccola aggiunta: la più importante è la presenza degli attacchi “alliance”, i quali uniranno le mosse dei mostriciattoli del nostro team, per infliggere più danni in una volta, specialmente ai boss. Perché poi ci è stato anche promesso che questo episodio della serie sarà più difficile e meno “bambinesco” per quanto riguarda la trama. Tuttavia, resta una storia dove si può incontrare un Ampharos ubriaco che parla francese, si viene ospitati in casa da un Nuzleaf mentre si va alla scuola Poké e saremo amici di un Charmander che ama fare grigliate cuocendo tutto con la propria coda. 

Pillole Videoludiche - Pokémon Super Mystery Dungeon2016-01-26 09:00:00http://www.vgnetwork.it/speciali-nintendo-3ds/pillole-videoludiche-pokemon-super-mystery-dungeon-52327/Lancia la tua Instersfera Poké! E l’avventura non finirà...680350VGNetwork.it