Resoconto PlayStation E3 2016 Press Conference

Quanto mostrato da Sony all'E3Scritto da Edoardo "Black Duke" RascitiMail@ BlackDukeITAil 14 giugno 2016
Resoconto PlayStation E3 2016 Press Conference Speciale

Ci siamo, nuovamente il momento più atteso dell'anno da parte del popolo PlayStation: la conferenza pre-E3 dell'azienda giapponese, forte dello straordinario successo di PS4 e ancora sull'onda dell'entusiasmo da quella dello scorso anno.

Ad aprire le danze non è Shawn Layden stavolta, ma una orchestra proprio sotto al palco. I toni della musica sono epici, il ritmo aumenta, per aprire poi il sipario ed iniziare subito con la prima bomba: il ritorno di God of War. Kratos, Valhalla, strane creature mitologiche, draghi, violenza. Nient'altro da aggiungere, qui di seguito il gameplay del prossimo titolo Sony Santa Monica.

IFrame

Inizio col botto, ma Shawn Layden, ora salito sul palco, introduce tutta una serie di titoli first party in arrivo su PlayStation 4. E' quindi il turno della tanto attesa nuova opera di Bend Studios, che prende il nome di Days Gone: un titolo post-apocalittico open-world a base di zombie, con un focus sulla libertà d'esplorazione a base di moto. Qui di seguito il trailer di debutto.

IFrame

Tocca poi al ritrovato The Last Guardian, con un nuovo trailer che mostra nuove sezioni del gioco. Il tanto atteso titolo di Ueda arriverà il prossimo 25 ottobre 2016 (sì, DUEMILASEDICI). A seguire, una nuova demo gameplay del bellissimo e super-convincente Horizon: Zero Dawn, quest'ultimo invece atteso a marzo 2017.

IFrame

Chiude momentaneamente la sezione dedicata ai first party Detroit: Become Human, che si mostra tramite un nuovo trailer che pone l'attenzione sui dilemmi morali che toccherà affrontare e sulle svariate conseguenze che ne seguiranno. Il tutto, a base di androidi a la Blade Runner.

IFrame

Si conclude momentaneamente la sezione dedicata ai titoli dei Worldwide Studios e parte subito un nuovo trailer. Un horror in prima persona che ricorda molto, molto da vicino P.T.. Ed invece è lui, l'atteso ritorno della serie Capcom: Resident Evil VII. Il gioco uscirà a gennaio 2017 e sarà interamente giocabile con PlayStation VR.

IFrame

Torna il buon Shawn, che ne approfitta per continuare la sezione dedicata a PlayStation VR. Il visore dell'azienda giapponese arriverà sul suolo americano il prossimo 13 ottobre, e potrà contare su ben 50 giochi nel periodo di lancio. Ma oltre ai già noti, il palco dell'E3 è l'occasione perfetta per fare altri annunci e sorprese. Farpoint è una sorta di FPS sci-fi che farà buon uso di PlayStation Move, mentre Star Wars Battlefront: X-Wing VR Missions porterà la Realtà Virtuale all'interno di un caccia ribelle, esclusivamente per PSVR. Chiudono la sezione dedicata al visore di casa Sony l'annuncio di un'esperienza VR dedicata a Batman Arkham e a Final Fantasy XV, entrambe esclusive.

IFrame

Si apre poi una sezione dedicata ad Activision, con il debutto del gameplay di Call of Duty: Infinite Warfare. La demo, molto movimentata come al solito, ci mostra le nuove meccaniche disponibili in un habitat a gravità zero.

Torna Shawn sul palco, vero mattatore della serata, ed è accompagnato da una musichetta che riporta alla mente i vecchi tempi. Sì, Crash Bandicoot è tornato! I primi tre capitoli verranno rimasterizzati per PlayStation 4, ma l'assenza di un trailer non ci ha permesso di capire che tipo di remaster verrà realizzato, se qualcosa di simile a quanto fatto con Ratchet & Clank o meno. In ogni caso, Crash sarà anche in Skylanders.

IFrame

Siamo già arrivati quasi verso la fine della conferenza, decisamente più breve del solito, ma le sorprese non sono finite. A salire sul palco è Andrew House che accoglie a braccia aperte uno degli sviluppatori più venerati dell'industria: Hideo Kojima, pronto a mostrarci il primo trailer per il suo nuovo titolo. Death Stranding, questo il nome. Norman Reedus, questo il protagonista. Pubblicato da Sony Interactive Entertainment.

IFrame

Ancora un tantino shockati dalla presenza di Kojima-san, arriva la conferma di tanti rumors degli scorsi mesi: un trailer ci mostra un titolo dedicato a Spiderman, sviluppato da Insomniac Games (!!!) ed esclusiva PS4.

IFrame

Shawn riprende la parola per chiudere la conferenza, e tocca a Days Gone fare gli onori di casa con una demo gameplay davvero convincente. Una marea di zombie, fin troppo veloci, ma non solo. 

Si conclude così una delle Press Conference Sony più brevi di sempre, ma non per questo meno densa di annunci. Come promesso, non una parola su PS4 NEO, che a questo punto verrà svelata più avanti.

SCHEDA
Cover

  • data d'uscita:
  • produttore:
  • sviluppatore:
Scheda completa...