#FantaE3 2015 - VideoGames All-Stars

Tutti i migliori giocatori al mondo sotto un'unica magliaScritto da La Redazioneil 13 giugno 2015
#FantaE3 2015 - VideoGames All-Stars Speciale

Quella che sta per aprirsi sarà un grande Electronic Entertainment Expo, come mai nelle annate precedenti! Dopo innumerevoli rumors, ipotesi, accordi sottobanco, a strappare il biglietto di partecipazione per quello che fino a pochi anni fa era un triangolare, è una formazione del tutto nuova, inedita, spumeggiante, formata dai migliori piedi di mezzo mondo. VideoGames All-Stars farà il suo debutto negli stadi, con assi nelle maniche da far invidia anche all'Atletico Sony degli scorsi anni. Quanti di voi si ricordano le voci circolanti una decina di anni fa che vedevano affacciarsi ai tornei che conosciamo una formazione targata Electronic Arts? Ecco, è forse da quegli anni che nessuno si azzardava ad ipotizzare la presenza di una quarta contendente al titolo ma quest'anno si dovranno ricredere tutti. Di partite da giocare ce ne saranno parecchie nella settimana intensa di competizioni e le stelle di questa neonata squadra muoiono dalla voglia di dimostrare quanto valgono. 

Non sarà di proprietà esclusiva di EA ma comunque alle redini degli 11 stellari ci sarà il mister Peter Moore, al suo esordio in un evento simile ma non nuovo al mondo dello sport. Sarà suo il difficile compito di accordare il mix di giocatori che ha per le mani, cosa non del tutto facile visto che tali atleti erano abituati fino a ieri a sporadiche comparsate qua e là. Sta di fatto che, almeno stando alle previsioni, il mister non vuole di certo alzare bandiera bianca e proporrà un coraggioso 4-2-4 da far tremare le gambe! A difendere la "casa base" ci sarà il portentoso PC, la cui fama lo precede, reduce da prestazioni sempre migliori un mese dopo l'altro. Un armadio di questo tipo non sarà il solo muro con il quale Moore vuole bloccare gli attacchi avversari. Infatti, davanti alla propria area schiererà un quartetto delle meraviglie, che offrirà sicurezza, qualità ed elevate prestazioni. Da sinistra a destra: FIFA 16, Assassin's Creed Syndacate, Call of Duty: Black Ops 3 e Metal Gear Solid V: The Phantom Pain; dobbiamo aggiungere altro? Siamo sicuri che la sola retroguardia stia mettendo in pensiero tutti gli altri allenatori della kermesse. Se il blocco della retroguardia non ci lascia dubbi, lo stesso non si può dire della povera zona in mezzo al campo. Due soli assi a combattere come mastini, basteranno? Oltretutto, Need For Speed Reboot e Final Fantasy XV non hanno ancora espresso tutto il loro potenziale e più di un'incognita nei loro riguardi ce l'abbiamo.

VideoGames All-Stars Logo
Formazione VideoGames All-Stars

ALLENATORE

Allenatore Peter Moore

LE RISERVE

  • Smartphone (P)
  • Star Wars Battlefront (D)
  • OverWatch (D)
  • Kingdom Hearts 3 (C)
  • Guitar Hero Live (C)
  • Hitman (A)
  • New IP 2K (A)

Le stelle brillano nel cielo

Le altre squadre hanno a centrocampo almeno 3 giocatori pronti ad impostare... questo potrà essere un bel problema per VideoGames All-Stars perché se le partite dovessero girar male non sappiamo quanto i quattro là dietro potranno resistere. A parte questo, il reparto offensivo composto da 4 giocatori dovrebbe, salvo cambiamenti dell'ultimo minuto, adottare una formazione a semicerchio così da dare ai due centrali di centrocampo degli appoggi sulle fasce. I due pendolini saranno The Division e Nuova IP, il primo del quale abbiamo apprezzato originalità ed estro, anche se centellinati, mentre il secondo che, a detta di Moore, ci sorprenderà fin dal principio. Noi ovviamente non ce la sentiamo di dissentire dall'allenatore ma qualche dubbio in merito ce l'abbiamo. A completare l'attacco ci saranno due vere scommesse, due ritorni sulla scena dopo periodi di stop: stiamo parlando di XCOM 2 e Fallout 4. Chissà se "la vacanza" avrà giovato ai due cannonieri, che in passato si sono dimostrati più volte utili alle cause delle squadre nelle quali militavano.

A completare l'organico troviamo un interessante gruppetto di riserve, ad incominciare dal portiere in seconda, Smartphone, che sta crescendo a vista d'occhio ogni volta che lo rivediamo. La difesa potrà contare su ottimi rimpiazzi: Star Wars Battlefront e OverWatch, che non dovrebbero sentire la pressione dell'evento. Il centrocampo, invece, sarà supportato da Kingdom Hearts 3 e Guitar Hero Live, due giocatori di tutto rispetto che non vedono l'ora di trovare quello spiraglio per dimostrare quanto valgono. Chiudono la rosa due attaccanti d'eccezione, che qualcuno ha già parafrasato come "le ciliegine del quadrangolare". Si tratta di Hitman e Nuova IP 2K, attualmente senza metri di giudizio ma vista la parentela ci possiamo fidare sulle loro capacità. Detto questo, gli All-Stars saranno la vera mina vagante del torneo e dal 15 al 18 Giugno sarà bene tenerli d'occhio attraverso le nostre dirette video perché siamo sicuri che qualche bella sorpresa ce la riserveranno.

Nel frattempo vi invitiamo a creare la vostra squadra preferita attraverso il nostro concorso, del #FantaE3 2015: potete vincere fantastici premi in palio. Fate girare l'hashtag e date sfogo alla vostra fantasia!

SCHEDA
Cover

  • data d'uscita:
  • produttore:
  • sviluppatore:
Scheda completa...