Mobile Factor - le recensioni dei giochi smartphone settembre 2015

Un mese all'insegna della velocità!Scritto da Giacomo Quadrioil 26 settembre 2015
Mobile Factor - le recensioni dei giochi smartphone settembre 2015 Speciale

Nel nuovo numero di Mobile Factor andiamo alla scoperta di alcuni interessantissimi titoli per i nostri dispositivi iOS, titoli che ci hanno tenuti non poco impegnati durante questa fine estate 2015. Tra i generi che spiccano troviamo i due racing game arcade Horizon Chase e AG Drive, il primo un nostalgico tributo al mai troppo lodato Out Run mentre il secondo un intrigante gioco di corse futuristico a metà strada tra WipeOut e F-Zero. Passando poi a generi un po’ più cerebrali troviamo ben due porting di titoli illustri già apparsi sui nostri PC e console ormai un bel po’ di anni fa: stiamo parlando di Roller Coaster Tycoon 3, gestionale di parchi di divertimento ricco di opzioni e possibilità, e Final Fantasy VII, storico JRPG che ha segnato un’intera generazione di videogiocatori.


Horizon Chase

Sviluppato da Aquiris, Horizon Chase è un delizioso racing game arcade dotato di una forte personalità. Ciò che salta subito all’occhio è il peculiare comparto grafico, che fa dell’essenzialità e della semplicità i suoi più grandi punti di forza. Le ambientazioni sono riprodotte con una dedizione esagerata ai dettagli, la paletta cromatica utilizza colori ricercati e sgargianti e la pulizia dell’immagine rasenta la perfezione, soprattutto negli ultimi dispositivi di casa Apple. Nostalgica ed ispirata la colonna sonora, che fa tornare alla mente i grandi classici dell’epoca a 8 e 16 bit, senza per questo rinunciare ad un tocco di originalità che la rendono in un qualche modo unica. Il gameplay, palesemente votato all’arcade, allestisce un racing game dal modello di guida semplice ma non per questo scontato, che metterà a dura prova i riflessi di molti giocatori. Ottimo il rapporto quantità - prezzo: i contenuti messi a disposizione dal team di sviluppo sono davvero notevoli e ci impiegherete numerose ore a sbloccare tutte le piste e tutte le auto della campagna principale. Una nota di merito va poi fatta al sistema di controllo, che nonostante l’interfaccia touch è molto pratico ed immediato da governare, così come ci ha positivamente sorpreso il supporto ai gamepad. Se state cercando un buon racing game arcade ricco di contenuti Horizon Chase è ciò che fa per voi, un gioco nostalgico ma al tempo stesso fresco e impegnativo che vi terrà non poco impegnati tra una fila alle posta ed un tragitto in bus.

Valutazione: 4 su 5


AG Drive

La scomparsa di Studio Liverpool ha segnato un duro colpo nel panorama videoludico mondiale. Il team di sviluppo, da sempre impegnato nella realizzazione di racing game arcade futuristici, aveva dimostrato grande abilità nel corso degli anni ed anche l’ultimo WipeOut 2048 ne era la prova tangibile. AG Drive tenta in un qualche modo di raccogliere l’eredità lasciata dalla serie Sony e trasportarla in un contesto mobile affollato mai come ora da una miriade di titoli che cercano di fare lo stesso. Il risultato, ve lo annunciamo subito, è davvero notevole: il comparto grafico infatti, nonostante una direzione artistica un po’ anonima, è dotato di una pulizia visiva e fluidità impressionanti che riescono a regalare al giocatore un senso di velocità abbagliante. Ottimo il gameplay, che nonostante la sua natura mobile non rinuncia affatto ai tecnicismi e alle curve a gomito eseguite al millimetro. Anche qui, nonostante l’interfaccia sia completamente touch, il gioco si è comportato bene in praticamente ogni situazione risultando preciso nei movimenti e mai frustrante, una qualità questa assolutamente da non sottovalutare. Complimenti al team ZORG quindi, che anche dal punto di vista dei contenuti ha confezionato un prodotto ricco di elementi da sbloccare e gare da portare a termine. 

Valutazione: 4 su 5


Roller Coaster Tycoon 3

Il noto gestionale di parchi di divertimento si appresta a ritornare, con un nuovo e fiammante episodio, verso la fine del 2015 sui PC di tutto il mondo. Per ingannare l’attesa è stato lanciato nello store di iOS il porting di Roller Coaster Tycoon 3, gioco datato ormai 2004 che gode ora di una seconda giovinezza. Contenutisticamente parlando, questa versione racchiude al suo interno anche le due espansioni, Soaked e Wild, che accresceranno notevolmente il numero di attrazioni ed ambientazioni a disposizione del giocatore. Il titolo, soprattutto sugli schermi più ristretti di iPhone 5 ed iPod Touch, non risulta essere molto pratico da utilizzare in quanto necessita di un’elevata precisione nella disposizione degli oggetti e l’interfaccia di gioco non viene di sicuro in nostro aiuto. Discorso completamente diverso per le versioni iPad, che grazie all’ampio schermo dei dispositivi risultano estremamente semplici ed appaganti da utilizzare. Se siete amanti dei gestionali e dirigere un parco divertimenti è sempre stato il vostro sogno nel cassetto, Roller Coaster Tycoon 3 è ciò che fa per voi: un prodotto ricchissimo di contenuti, divertente ed adatto sia a bambini che adulti. 

Valutazione: 3 su 5


Final Fantasy VII

Uno tra i più famosi giochi di ruolo giapponesi di tutti i tempi torna alla ribalta grazie a questa nuova versione per iOS. Dopo essere riapparso su PC qualche anno fa è giunto ora il turno di portare il capolavoro Square Enix sempre con voi. Questo porting, pur non aggiungendo niente o quasi all’originale datato 1997, racchiude in sé tutti i contenuti della versione PlayStation e credeteci, ne avrete di che giocare! Valutando il porting in sé invece il lavoro svolto si è limitato ad aggiungere un’interfaccia di controllo virtuale che replica un pad su touch screen, una scelta un po’ pigra ma che in effetti, per certe porzioni di gioco, era l’unica possibilità adottabile. Dal punto di vista visivo invece il lavoro svolto è encomiabile: i fondali pre-renderizzati tipici dei JRPG dell’epoca spiccano per qualità e pulizia sugli schermi di iPhone ed iPad ed anche le componenti poligonali hanno subito un buon riadattamento alle maggiori potenzialità grafiche di questi dispositivi. Se volete ripercorrere le avventure di Cloud, Tifa, Sephirot e compagni questa potrebbe essere la volta buona per farlo: i JRPG infatti ben si sposano con la natura portatile dei cellulari e la possibilità di mettere in pausa il gioco in ogni momento accresce l’appeal che questa versione di Final Fantasy VII può avere su ognuno di voi. 

Valutazione: 4 su 5


Champ Man 16

Tra i titoli che più si adattano alle dinamiche del mondo mobile vi sono senza ombra di dubbio i gestionali, che con la loro peculiare struttura ben si prestano a veloci partite senza troppe pretese. Tra i nuovi titoli di settembre troviamo anche Champ Man 16, gestionale calcistico che tenta di replicare il successo di mostri sacri quali Football Manager. Il titolo si presenta con una interfaccia estremamente essenziale e tutto sommato pratica, che però risulta a tratti anche troppo scarna soprattutto nelle fasi legate al gioco vero e proprio delle partite. La presenza poi di microtransazioni inficia sulla libertà d'azione dell'utente, che talvolta non può compiere alcune azioni, o accedere a porzioni del titolo, senza dover sborsare qualche euro. In definitiva Champ Man 16 è un prodotto discreto, con del potenziale, ma che avrebbe necessitato di una maggior cura in alcuni comparti essenziali.

Valutazione: 2 su 5​​

SCHEDA
Cover

  • data d'uscita:
  • produttore:
  • sviluppatore:
Scheda completa...