Pillole Mobile - The Room Three

Rompicapo e dispositivi mobile: un’accoppiata perfetta!Scritto da Giacomo Quadrioil 11 gennaio 2016
Pillole Mobile - The Room Three Speciale

Uno dei più iconici generi videoludici di sempre è quello delle avventure grafiche, categoria che ha letteralmente fatto sognare intere generazioni di giocatori in tutto il mondo fin dall’alba dei tempi. Il settore è pieno di esempi, e fortunatamente, dopo alcuni anni di declino, grazie soprattutto alla scena indipendente questi titoli sono tornati alla ribalta con prodotti di elevatissima qualità. Un genere che si adatta perfettamente a molteplici forme di device, dai PC ai cellulari e tablet, con quindi un bacino d’utenza a cui rivolgersi potenzialmente enorme. 

Proprio in ambito mobile troviamo uno dei più interessanti esemplari degli ultimi anni: stiamo parlando della serie The Room di Fingerproof Games nella quale la classica struttura delle avventure grafiche si fonde abilmente con quella, altrettanto interessante, dei rompicapo. 


Non c’è due senza tre

Dopo i primi due eccezionali capitoli siamo ora giunti a The Room Three, pubblicato per il momento solo su App Store ma in arrivo anche per dispositivi Android nel corso del nuovo anno. Come accennato poco fa ci troviamo dinanzi ad un mix di avventura grafica e rompicapo nel quale saremo chiamati a risolvere complessi puzzle che richiederanno tutta la nostra attenzione. La varietà è estremamente elevata: difficilmente se ne troveranno due di uguali; inoltre, l’interazione con essi è molto semplice ed intuitiva in quanto è stato studiato un ottimo sistema di controllo via touch screen che semplifica ogni azione a nostra disposizione. 

Ciò che stupisce maggiormente però della produzione Fingerproof Games è l’incredibile atmosfera che si respira fin dal prologo, un’atmosfera decadente, oscura e ricca di misteri. Il carattere non manca assolutamente a questo gioco, e ciò non può che essere un grande pregio in ambito mobile, settore in cui fin troppe app mancano di mordente ed originalità, limitandosi a scimmiottare, peraltro senza particolare successo, il mondo home console. 


Maestri di tecnica

Ad impreziosire il pacchetto già di per sé invitante è poi il comparto grafico. The Room Three è senza mezzi termini uno dei più bei giochi mobile degli ultimi anni, e questo non solo grazie ad un ottimo motore grafico, altamente spettacolare in ogni sua componente, ma anche e soprattutto alla direzione artistica fuori parametro. Mano a mano che si proseguirà nell’avventura, ci si accorgerà di come gli sviluppatori abbiano riposto una cura quasi maniacale nel riprodurre ambientazioni e marchingegni, dando così vita ad un mondo affascinante e ricco di dettagli. 

Se state cercando un titolo mobile dagli altissimi valori di produzione, la creatura Fingerproof Games è ciò che fa per voi: ha tutte le carte in regola per essere apprezzata non solo dall’utente medio ma anche da chi, come il sottoscritto, esige una certa qualità quando si tratta di esperienze videoludiche. Come se non bastasse, la longevità è ulteriormente incrementata grazie a bivi e finali multipli, un plus decisamente gradito di questi tempi.

Valutazione: 5/5

SCHEDA
Cover

  • data d'uscita:
  • produttore:
  • sviluppatore:
Scheda completa...