Speciale Nintendo Direct 21/04/12

Le novità per Wii e soprattutto 3DS, direttamente da Nintendo, selezionate per voi da VGNScritto da Matteo "Scanna" ScannaviniMail@ mattscannail 21 aprile 2012
Speciale Nintendo Direct 21/04/12 Speciale

Come ormai da un po' di tempo a questa parte, la nostra cara vecchia Nintendo ha inaugurato un modo abbastanza originale e divertente per divulgare le proprie novità a proposito delle sue console, siano esse grandi news e annunci o piccoli aggiustamenti e aggiornamenti del firmware, senza contare l'annuncio di qualche data ufficiale o di conversioni in vista: Nintendo Direct.Anche nella nottata di ieri, la Grande N ha registrato un messaggio da parte del suo presidente Satoru Iwata e ha fatto il punto della situazione, pensando in particolare al mercato giapponese; la sorpresa è venuta oggi, quando anche la divisione europea della casa nipponica ha localizzato una versione del video, nella quale il presidente di NoE, Satoru Shibata, ci ha portato un sacco di buone notizie, tutte dirette al nostro mercato, del vecchio continente, principalmente rivolte a Nintendo 3DS!Andando in ordine cronologico, per prima cosa Shibata si è concentrato su un gioco in arrivo tra poco più di un mese (25 maggio) anche in Italia: Mario Tennis Open. Come avevamo sottolineato nella nostra anteprima, per i possessori di una portatile in tre dimensioni questa primavera l'acquisto dovrebbe essere obbligato: Mario Tennis è da sempre una serie di successo e questo capitolo per 3DS si profila non essere da meno. La struttura del gioco si allontana dall'apprezzatissimo gioco per GameBoy Advance – il quale conteneva interessanti componenti rpg-istiche, per confezionare in pratica una versione portatile del gioco per Game Cube (riadattato anche ai controlli del Wii). Potremo conquistare il titolo di miglior tennista del regno dei funghi usando 16 e più personaggi, con possibilità di utilizzare i propri Mii (personalizzabili con più di 200 oggetti diversi). Il punto forte del gioco non sarà tanto la modalità per giocatore singolo (la quale comunque presenta mini-giochi davvero interessanti, in particolare uno che ci vede riempire di pallate i primi livelli di Super Mario Bros. mentre appaiono su di un muro), ma invece le possibilità del multiplayer, sia online con leaderboards europee, sia locale, sia in download play con una sola cartuccia. Sotto il profilo tecnico e dei controlli invece tutto dovrebbe ricordare i vecchi capitoli della serie, con l'aggiunta del 3D e dei comandi con il giroscopio.La Nintendo Direct si è poi soffermata brevemente su Kid Icarus : Uprising, che sta godendo di un buon successo in Europa, il quale si tingerà poi ulteriormente di Italia, visto che Nintendo ha firmato un accordo con la modenese Panini per la distribuzione continentale in negozi e edicole delle simpatiche carte AR dedicate al gioco.

Mario schiaccia!


A tutta Square Enix

Non solo materiale First Party però: Shibata ha parlato a lungo della famosa casa giapponese celebre per i suoi RPG, la quale sembra una delle aziende che ha più investito nel progetto 3DS. Per prima cosa Shibata ha mostrato un trailer di Heroes Of Ruin, action-RPG in arrivo il prossimo 15 giugno. Apparso poco ispirato da un punto di vista grafico e artistico, il punto di forza del titolo dovrebbe essere il gioco online, visto che praticamente tutte le missioni in esso contenute sono affrontabili in cooperativa (inclusiva di chat vocale) tramite Wi-Fi.L'estate comunque sarà territorio di conquista per Square Enix, che rilascerà anche i prelibati Kingdom Hearts 3D Dream Drop Distance (il 20 luglio) e Theathrhythm Final Fantasy, per i quali vi rimandiamo alle nostre esaustive anteprime.


Siamo tutti bambini

Se su Playstation 3 e Xbox 360 magari ci dedichiamo tanto ai Call of Duty o ai Fifa di turno, a noi di VGN piace anche pensare alle console portatili come possibilità per svagarsi senza pensieri, giocando a titoli colorati ed immediati – il che non vuol dire che non siano poi complessi o di qualità, sia chiaro – mentre aspettiamo il pullman o torniamo a casa in treno.Un brillante esponente di questa categoria di software è l'immortale Pokèmon, serie della quale da poco conosciamo le prossime due iterazioni: Bianca 2 e Nera 2, previste ancora una volta per Nintendo DS. A parte la conferma, non inattesa, della loro uscita in territorio europeo durante il prossimo autunno, Shibata ha presentato in esclusiva due nuove “applicazioni” in arrivo su eShop assieme ai suddetti episodi della serie regolare, solamente su Nintendo 3DS. La prima consiste nel dovuto Pokèdex 3D PRO, nuova versione di quello disponibile gratuitamente da parecchio tempo sul market online della console, contenente TUTTI i Pocket Monsters (fidatevi, sono una marea) e relative informazioni e modelli in tre dimensioni, per diventare il miglior allenatore di tutti e farsi una cultura in tempo prima di Bianco e Nero 2. Per quanto riguarda il secondo giochino – Pokèmon AR Searcher - dedicato a Pikachu e compagnia, sappiamo ancora poco, se non che dovrebbe rappresentare una rivisitazione in salsa pokè del minigioco Caccia alla Faccia incluso nella memoria dei nostri 3DS dal lancio: in pratica uno sparatutto dedicato alla realtà aumentata e al giroscopio, che ci vedrà sparare a tanti mostricciattoli combattenti. L'interesse qui sta nel fatto che, in qualche modo, sarà possibile trasferire i Pokèmon sconfitti qui nei futuri titoli per DS.Non solo Pokèmon però: anche Topolino vuole la sua parte e la avrà nel prossimo Epic Mickey: Power of Illusion, spin-off portatile della serie Epic Mickey (che attende anch'essa un nuovo episodio questo autunno, anche per console HD ndr), dedicato a quelli che sono stati bambini una ventina di anni fa. Il responsabile del progetto Warren Spector infatti ci ha mostrato un primissimo (e minuscolo) filmato del gioco, la cui grafica in due dimensioni adorabile e quel sapore vecchia scuola ci ha già conquistato. Il titolo, chiamato Power of Illusion, dovrebbe mescolare personaggi, gameplay e setting delle Wastelands di Epic Mickey con un classico per Mega Drive come Castle of Illusion, realizzando nel 2012 un videogame che ci ispira tanta tanta nostalgia e che promette di riportare alla luce alcuni personaggi Disney che non vedevamo da un pezzo (Paperone appare in un'immagine...chissà che alla Disney non venga pure in mente di resuscitare Duck Tales? Ndr).


Informazioni miste, in attesa della BOMBA finale

Come se fosse un piccolo E3 di casa Nintendo, questo Direct ha visto il presidente Shibata parlare a tutto tondo, segnalando anche la data di uscita per uno degli ultimi titoli Wii: Beat the Beat Rhythm Paradise arriva il 6 luglio con anche le canzoni della versione giapponese. Tra le info varie è stata sottolineata la partnership intrigante con il museo parigino del Louvre, che ora utilizza console Nintendo 3DS come audioguide ed è stato dettagliato anche un nuovo aggiornamento del firmware della portatile più in voga del momento, atteso anche per noi europei per il 25 aprile. Le grandi novità qui sono due: l'introduzione delle cartelle, per riordinare tutti i video, le app e i giochi del menu della console in comodi folder a tema, rinominabili a piacimento e la possibilità di scaricare delle patch, degli aggiornamenti per i giochi. Questa feature, molto importante ma fino adesso assente su piattaforme Nintendo, esordirà in maggio con Mario Kart 7, nel quale finalmente verranno sistemate quelle noiosissime scorciatoie non volute (sulle piste dell'isola di Wuhu per esempio) che rovinavano l'esperienza di gioco online.Tantissima carne al fuoco quindi, specialmente per un periodo come questo, prima delle grande manifestazioni estive, ma, come succede in quel di Los Angeles ogni anno, non poteva mancare il grande annuncio finale e in questo caso la parte del leone la fa di nuovo il baffuto idraulico, atteso alla sua seconda avventura su 3DS. New Super Mario Bros. 2 fa il suo debutto, tramite qualche piccolo screenshot (li potete vedere nella gallery allegata a questo articolo) e pare già riprendere interamente il testimone del vendutissimo episodio per DS. Appena avremo qualche nuova informazione a proposito (a parte queste sparute immagini infatti niente è trapelato dalla Grande N) ve la daremo sicuro, ma vi basti sapere una cosa: non dovremo aspettare moltissimo per averlo tra le mani, dato che lo stesso Shibata ha confermato la release nel prossimo mese di Agosto. Sì, avete letto bene, il prossimo capitolo in due dimensioni “e mezza” della saga di Mario arriverà nei negozi durante questa estate 2012.Tornare dal mare per una volta non vi sembrerà così traumatico.

Il caro vecchio, per ora un pò sfocato, Regno dei Funghi

SCHEDAGIOCO
Cover New Super Mario Bros. 2

New Super Mario Bros. 2

Scheda completa...