Who needs gold when you have Live Gold? - Aprile 2016

I titoli in regalo con l'abbonamento Live, sviscerati per voiScritto da Luca "lou" Marinelli BrambillaMailil 31 marzo 2016
Who needs gold when you have Live Gold? - Aprile 2016 Speciale

Torna anche questo mese la nostra rubrica sull’offerta di giochi gratuiti agli abbonati Live Gold, con delle proposte interessantissime lato Xbox One, mentre lato Xbox 360 ci troviamo di fronte a dei titoli sicuramente di peso, ma che i più avranno già giocato. Vi ricordiamo che i giochi Xbox 360 sono giocabili anche su Xbox One, e che con l’aggiornamento di marzo è stata resa disponibile la possibilità di acquistarli direttamente dallo store di One.


The Wolf Among Us [XBOX ONE]

(1-30 aprile)

Dopo il successo della prima stagione di The Walking Dead, Telltale decise di continuare ad ispirarsi ai fumetti; con The Wolf Among Us l’universo di riferimento è quello di Fables, a firma di Bill Willingham, pubblicato a partire dal 2002 da Vertigo, etichetta più matura di DC Comics.

Nell’universo di Fables i personaggi delle favole sono dovuti scappare dai loro regni di appartenenza, per rifugiarsi nella segreta comunità di Favolandia, in seno a New York. Nei panni di Bigby Wolf ci troveremo ad affrontare un’avventura investigativa, nella quale si parla più di quanto non si investighi. Una sceneggiatura solidissima, matura e violenta è quindi il perno intorno a cui ruota il gioco, corredata da un’ottima impostazione cinematografica e dalla base di partenza, Fables, che è senz’altro uno dei mostri sacri del fumetto contemporaneo. Il gioco si colloca temporalmente prima della serie a fumetti, quindi non è necessario che averla letta, però ecco… Sappiate che dovreste.


Sunset Overdrive [XBOX ONE]

(16 aprile - 15 maggio)

Sunset Overdrive non dovrebbe avere bisogno di presentazioni per tutti i possessori di Xbox One, dal momento che è una delle principali esclusive della flagship di Microsoft. Sviluppato dai ragazzi di Insomniac Games, si tratta di un action-tps estremamente veloce, che permette – in realtà richiede – di muoversi senza soluzione di continuità, scivolando sui guard rail come sui fili elettrici, in un tripudio di azione serratissima. L'elemento che però salta più all’occhio è sicuramente l’estetica del gioco, un cel shading coloratissimo, che conferisce un look castoonesco e scanzonato; si accompagna una scrittura sopra le righe, volgare, nonsense e citazionista al massimo e ad un design delle armi assolutamente folle.

Per chiunque non l’abbia provato, Sunset Overdrive è sicuramente un titolo da giocare, soprattutto in virtù del suo gameplay vivace e super veloce.


Dead Space [XBOX 360]

(1-15 aprile)

Con il primo titolo Xbox 360 Microsoft ha voluto esagerare, proponendo un gioco apparso appena 15 giorni fa sugli scaffali nei negozi. Ovviamente io sto scherzando, ma Microsoft no, e ha davvero offerto agli Xbox 360 un gioco di ben otto anni fa. Dead Space rimane comunque un signor survival horror, e alla sua uscita si distinse per un’atmosfera davvero ben riuscita, un design dei nemici inquitante e un gameplay che spingeva il giocatore a smembrare gli avversari per ucciderli

In realtà si distinse anche per alcune scelte di doppiaggio che definire infelici è riduttivo; ma una volta impostato il doppiaggio inglese, però, il gioco prende tutto un altro valore. Se siete quindi tra quelli che non hanno mai giocato a Dead Space, questa è un’ottima occasione per recuperarlo a costo zero (o quasi).


Saints Row IV [XBOX 360] 

(16-30 aprile)

Il secondo gioco Xbox 360, ed ultimo della lista, è invece molto più recente essendo datato 2013, ed ha fatto capolino anche sull’attuale generazione. Si parla di Saints Row IV, ultimo episodio della saga free roaming di Volition, e ne è probabilmente l’episodio più folle: dopo aver disinnescato una bomba nucleare, diventando di conseguenza Presidente degli Stati Uniti, il protagonista dovrà affrontare un’invasione aliena. Ok, ha poco senso, ma è fatto apposta. La struttura rimane quella degli episodio precedenti, mentre l’acceleratore viene schiacciato con forza per quanto riguarda citazionismo sfrenato e dialoghi senza senso. La grafica non sarà all’ultimo grido, non lo era neanche quando il gioco è uscito, ma sono abbastanza sicuro che Saints Row IV saprà intrattenere tutti i fan del free roaming e di un certo tipo di umorismo.

SCHEDA
Cover

  • data d'uscita:
  • produttore:
  • sviluppatore:
Scheda completa...